Zucchero è la nuova star della musica che diventa un personaggio del magazine Topolino: ecco SugarDuck.

Zucchero diventa un personaggio dei fumetti ed entra nelle pagine di Topolino! Non è la prima volta che una star della nostra musica finisce nel mondo dei paperi, ma di certo ogni volta è una grande emozione.

Fornaciari veste i panni di SugarDuck, un simpatico personaggio che s’interfaccerà con tutti i personaggi più amati di Paperopoli, da Zio Paperone a Paperino e così via. I disegni di questa nuova storia sono di Alessandro Perina e Valeria Turati.

Zucchero su Topolino diventa Sugarduck

Sugar è in questa nuova storia di Topolino alle prese con la vita paperopolese, “tra la genuinità della campagna della fattoria di Nonna Papera e un’autobiografia sui generis scritta da Pico de Paperis“.

Riguardo questa nuova apparizione di un musicista sulle pagine di Topolino, a pochi mesi dall’esordio di Ligabue, il direttore editoriale Alex Bertani ha dichiarato che è stato un piacere avere Fornaciari sulle pagine del magazine, essendo un artista stimato e che ha esportato come pochi la musica italiana nel mondo.

E poi lui è di Roncocesi, io di Cavriago“, aggiunge Bertani, “Siamo quasi compaesani“.

Zucchero
Zucchero

Zucchero: La canzone che se ne va

Per Fornaciari l’apparizione su Topolino è un grande onore. L’artista è sempre stato legato all’immaginario dei fumetti, ed è particolarmente affezionato a Zio Paperone. Proprio per questo nella storia che arriverà in edicola il 1° aprile SugarDuck avrà a che fare proprio con il papero più ricco del mondo. Ecco la copertina:

Nel volume l’artista ha rilasciato pure un’intervista in cui ha raccontato alcuni aneddoti della sua infanzia e ha parlato del suo ultimo album, D.O.C., già accompagnato da tre singoli, Freedom, Spirito nel buio e il recentissimo La canzone che se ne va.

TAG:
people zucchero

ultimo aggiornamento: 31-03-2020


Il dramma di Bon Jovi: “Credo che mio figlio abbia il Coronavirus”

Coronavirus: l’emozionante video di un giovane chitarrista che suona in piazza Navona