Vittorio Sgarbi aiuta Morgan e gli trova casa a Sutri

Vittorio Sgarbi trova casa a Morgan e chiede al Governo di porre un vincolo sulla sua vecchia abitazione di Monza.

Vittorio Sgarbi ha trovato una casa a Morgan! Il cantautore ex Bluvertigo, che negli scorsi giorni è stato cacciato dalla sua residenza storica a Monza, tra improperi e critiche ai suoi colleghi, ha visto finalmente accolta la sua richiesta d’aiuto.

In suo soccorso è arrivato il critico d’arte più famoso e odiato d’Italia, che non solo gli ha restituito un tetto, ma ha anche chiesto al Governo di apporre un vincolo alla casa di Monza di Morgan! Se non è amicizia questa…

Vittorio Sgarbi trova casa a Morgan

Dov’è andato a vivere Morgan? In un palazzo storico di Sutri, la cittadina della Tuscia (in provincia di Viterbo) di cui Sgarbi è sindaco. Un luogo dalla storia secolare, immerso in un grande e splendido parco, utilizzato ultimamente da Sgarbi per ospitare alcune iniziative culturali.

Lo stesso primo cittadino ha spiegato, come riportato da Il Fatto Quotidiano:Ho impartito le necessarie direttive ai miei uffici perché, almeno fino alla scadenza del mio mandato, tra quattro anni, Palazzo Savorelli possa ospitare lo studio di Morgan“.

L’artista potrà già andare a vivere lì nei prossimi giorni, e avrà un ruolo quasi ‘istituzionale’: dovrà insegnare musica ai giovani sensibili al fascino sette note.

Morgan
Morgan

Vittorio Sgarbi prova a salvare la casa di Morgan

E così l’aiuto che Morgan si aspettava dal mondo della musica, è arrivato da quello delle arti visive. Oltre a dargli un tetto, il buon Vittorio ha anche chiesto al Governo di apporre un vincolo sulla casa dell’ex Bluvertigo a Monza, in quanto si tratterebbe a suo dire di una vera e propria casa museo.

Al suo interno sono infatti conservati, oltre agli strumenti musicali dell’artista, anche le bobine con ore di registrazioni, e poi libri e cimeli vari, alcuni appartenenti ad artisti del calibro di John Lennon. Basterà l’intervento di Sgarbi per ‘salvare’ la casa di Morgan?

Di seguito l’ultimo post sui social del coach di The Voice, che negli scorsi giorni denunciava il suo dramma prendendosela con un interlocutore ignoto:

ultimo aggiornamento: 27-06-2019