Nel giorno dell’anniversario della morte di Fabrizio De André, Vasco Rossi omaggia l’amico con un post sui social.

Non è la prima volta che accade, non sarà l’ultima. Vasco Rossi ha voluto rendere omaggio a Fabrizio De André. Un maestro, per lui. Un modello da seguire. Soprattutto, un vero amico. L’11 gennaio, giorno in cui ricorre il ventitreesimo anniversario della morte del mitico Faber, il cantautore emiliano ha voluto ricordarlo con un emozionante post sui social, per sottolineare ancora una volta il loro legame indissolubile, che nemmeno la scomparsa ha potuto far venire meno.

Vasco Rossi omaggia Fabrizio De André

L’11 gennaio non sarà mai un giorno normale per chi ama la musica italiana, o per chi semplicemente ha potuto conoscere e vivere artisticamente Fabrizio De André. Un artista e un uomo che ha lasciato un’eredità enorme nei cuori di milioni di persone. Compreso Vasco Rossi.

Vasco Rossi
Vasco Rossi

Il rocker di Zocca ha voluto rendere omaggio così al grande e indimenticabile cantautore genovese: “De André, con la sua feroce ironia, mi ha aperto un mondo nuovo. È stata un rivoluzione nelal testa. Le sue canzoni muovevano la coscienza, il cervello, ti facevano pensare… erano una denuncia nei confronti dei benpensanti e perbenisti comodi. Viva Faber! Sempre in direzione ostinata e contraria“.

Di seguito il post:

Fabrizio De André e Vasco Rossi

Il legame tra Vasco e Faber è andato oltre la musica. A cementarlo, in particolar modo, è stato un gesto forte da parte del cantautore genovese, che scelse nel 1984 di andare a trovare il Blasco in carcere insieme a Dori Ghezzi. Un episodio più volte ricordato dallo stesso rocker di Zocca, che fu davvero entusiasta di quell’incontro con uno dei suoi miti, che nell’occasione dimostrò una sensibilità fuori dal comune, trattandolo da pari a pari. Un’emozione che non dimenticherà mai.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Vasco Rossi

ultimo aggiornamento: 11-01-2022


Checco Zalone a Sanremo, un famoso giornalista si scaglia contro Amadeus: “Questione di stile”

Visita a sorpresa per Papa Francesco: il pontefice fa tappa in un negozio di dischi