Un gruppo di suore attacca Katy Perry, accusandola di omicidio: il motivo

Un gruppo di suore accusa Katy Perry: “Ha le mani sporche di sangue”

Katy Perry è stata accusata di omicidio da alcune suore: la cantante avrebbe portato alla morte una di loro.

Katy Perry ha ucciso una suora! Non direttamente e non volontariamente, ma il risultato non cambia di molto. È questa la clamorosa accusa che arriva dall’America a infangare l’immagine della popstar, di recente tornata in radio con la hit estiva Never Really Over.

Una vicenda particolare e con aspetti realmente drammatici, che è tornata a tormentare improvvisamente la cantante, allarmando tutti i suoi fan.

Katy Perry accusata da alcune suore di omicidio

Tutto è iniziato quando Katy ha avanzato, nel 2015, un’offerta da 15 milioni di dollari per acquistare un convento delle suore dell’ordine Most Holy and Immaculate Heart of the Blessed Virgin Mary. Convento in cui le sorelle non vivevano da anni, ma questo non è bastato a convincerle a cederlo senza opposizione.

Perché opporsi a un’offerta conveniente? Semplice. Le suore non hanno mai apprezzato l’immagine della popstar. Proprio per questo hanno accettato di cedere la struttura alla donna d’affari Dana Hollister, ma l’arcidiocesi le ha bloccate perché ormai l’accordo con la Perry era chiuso.

Ecco allora che la battaglia si è spostata in tribunale, e proprio qui è morta nel 2018 Catherine Rose Holzman, la suora che più si era detta contraria alla cessione del convento a Katy. Da quel momento, pare che la cantante abbia perso interesse nell’acquisto, ma questo non è servito a far placare l’ira delle suore.

Katy Perry
Katy Perry

Le suore attaccano Katy Perry

La vicenda non è stata infatti minimamente archiviata. Proprio in questi giorni una delle sorelle è tornata a parlare della questione, utilizzando parole al vetriolo contro l’artista, come riferito da Bitchyf: “Non mi piace affatto Katy Perry e sono certa di non piacerle. Lei ha le mani sporche di sangue. A causa sua è morta sorella Catherine. Le sue ultime parole prima di morire sono state ‘Katy fermati ti prego’…“.

Una ricostruzione che obiettivamente sembra molto esagerata, e non proprio allineata con quella che è la realtà dei fatti. Che sia però l’inizio di una nuova causa contro l’artista? Lo scopriremo nei prossimi mesi.

‘Non è mai veramente finita’, canta Katy nella sua ultima hit. E mai come questa volta ha avuto ragione. Riascoltiamo insieme Never Really Over:

ultimo aggiornamento: 10-06-2019