Whitney Houston torna sugli schermi: ecco il trailer del film Whitney, Una voce diventata leggenda.

Manca sempre meno all’arrivo nei cinema italiani di Whitney: Una voce diventata leggenda. La splendida Whitney Houston torna a rivivere sul grande schermo, protagonista di un biopic ispirato alla sua tormentata vita. Diretto da Kasi Lemmons, il film vedrà nei panni dell’immensa voce di I Will Always Love You la talentuosa Naomi Ackie, vincitrice di un Bafta. Scopriamo insieme i dettagli e il trailer della pellicola.

Il biopic su Whitney Houston

Prodotto da Sony Pictures e distribuito da Warner Bros., il nuovo film dedicato alla straordinaria e sfortunata voce americana avrà nel cast grandi attori del calibro di Stanley Tucci, Ashton Sanders, Tamara Tunie, Nafessa Williams e Clarke Peters. Il film è in arrivo al cinema il prossimo 22 dicembre e racconterà la vita e la carriera della straordinaria Whitney.

Whitney Houston
Whitney Houston

Un biopic ambizioso su cui ha lavorato anche uno degli sceneggiatori di Bohemian Rhapsody, il pluripremiato film dedicato alla carriera leggendaria dei Queen.

La sinossi e il trailer del film

Il nuovo biopic dedicato alla cantante scomparsa nel febbraio 2012 racconterà la sua vita attraverso un ritratto inedito, con grande attenzione alla complessità della sua storia e alle vicende vissute dietro le quinte. Dalle origini come corista al successo in grado di trasformarla in leggenda, Whitney sarà un viaggio commovente ed emozionante in cui potremo rivivere gli eccessi, le performance, le cadute e le risalite di una delle voci più amate di tutti i tempi.

Leggi anche -> Bohemian Rhapsody dei Queen infrange un nuovo record

Il tutto senza rinunciare ad alcuni dei momenti musicali più importanti della sua carriera, grazie anche a una colonna sonora arricchita da molti dei suoi successi. Di seguito il video del trailer ufficiale della pellicola, in arrivo al cinema il 22 dicembre:

Riproduzione riservata © 2022 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 22-11-2022


Al via il tour italiano di Tony Hadley: la scaletta dei concerti

Gli ultimi romantici: il significato dell’inno di Eros Ramazzotti