Tragedia di Corinaldo, arrestate 7 persone

I carabinieri hanno arrestato sette persone per la tragedia di Corinaldo dell’8 dicembre 2018.

Svolta nelle indagini riguardanti la Tragedia di Corinaldo. Come riferito da Repubblica, i carabinieri hanno arrestato sette persone ritenute colpevoli della strage presso la discoteca Lanterna Azzurra, in cui morirono l’8 dicembre 2018 sei persone in attesa di un’esibizione di Sfera Ebbasta.

I sette presunti colpevoli, residenti nella provincia di Modena, sono ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti. Per sei di loro è scattata anche l’accusa di omicidio preterintenzionale.

Tragedia di Corinaldo: arrestate sette persone

Le indagini condotte dal nucleo investigativo del Reparto operativo di Ancona hanno individuato sei giovani, di età compresa tra i 19 e i 22 anni, che quella sera erano presenti nella discoteca di Corinaldo. Sarebbero loro i responsabili della morte dei cinque minori, tra i 14 e i 16 anni, e della mamma 39enne rimasti vittime della strage.

I sei colpevoli facevano parte di una banda specializzata nel furto all’interno delle discoteche del centro e del nord Italia con la tecnica dello spray al peperoncino. La settima persona arrestata è un ricettatore.

Sfera Ebbasta
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/sferaebbastaofficial/

Le indagini di Corinaldo e il grazie di Salvini

Ovviamente le indagini non terminano qui. Sono chiamate in causa nella vicenda infatti altre persone tra gestori, proprietari e addetti alla sicurezza della discoteca, oltre al Sindaco e ad alcni componenti della Commissione unificata di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo. Tutti loro dovranno rispondere di reati che vanno dal concorso in omicidio colposo a falsità ideologica.

E intanto arrivano le parole del ministro dell’Interno, Matteo Salvini, sugli arresti: “Grazie ai carabinieri e agli inquirenti: avevamo promesso indagini serie e rigorose per prendere i responsabili di quella tragedia e ora c’è un segnale importante“.

Di seguito il video di Notti di Sfera Ebbasta, indiretto protagonista della tragedia:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/sferaebbastaofficial/

ultimo aggiornamento: 03-08-2019