Tiziano Ferro ha evaso il fisco: lo ha stabilito la Cassazione, che ha respinto il ricorso civile del cantante di Latina.

Tiziano Ferro ha evaso il fisco, almeno secondo la Cassazione. Nonostante sia stato assolto penalmente per non aver commesso il fatto, il cantautore di Latina ha visto in gran parte respinto il suo ricorso civile per il mancato pagamento delle sanzioni tributarie, come riferito dal Sole 24 Ore. In particolare, sarebbe stato confermata la “natura fittizia del trasferimento della residenza fiscale del cantante nel Regno Unito“. Ferro aveva scelto di trasferirsi nel Regno Unito nel 2006.

Secondo l’Agenzia delle Entrate, stando a quanto riferito da Repubblica Roma, l’artista si sarebbe trasferito per non pagare le tasse, godendo di un regime fiscale più leggero e appoggiandosi a tre società estere con soci in paradisi fiscali. In totale, gli era stata contestata un’evasione di circa 6 milioni di euro.

Tiziano Ferro: ecco perché la Cassazione ha respinto il ricorso

A pesare nella decisione della Cassazione c’è il fatto che Tiziano, in qualità di personaggio famoso, dovrebbe avere un senso di responsabilità ancora maggiore. Nella motivazione si legge: “Il contribuente ha un elevato livello economico e culturale, è certamente un personaggio famoso nel mondo della musica e dunque in possesso degli strumenti necessari per valutare la giustezza di un determinato comportamento“.

Tiziano Ferro
Tiziano Ferro

Tiziano Ferro assolto penalmente

Nel 2017 il cantautore di Latina era stato assolto penalmente perché il fatto non sussisteva. In occasione del processo, l’avvocato di Ferro, Giulia Bongiorno, aveva dimostrato che il trasferimento a Manchester non era fittizio ma reale. In seguito alla sentenza, l’artista aveva usato i social per sfogarsi contro un’accusa ritenuta ingiusta: “Sono sempre stato zitto. Sopportando in silenzio i giudizi e le offese di sciacalli e avvoltoi che mi scagliavano contro, senza neanche chiedersi davvero quale fosse la verità“. Al momento non sono arrivate invece nuove dichiarazioni da parte del cantante.

Di seguito la sua versione di Rimmel:

TAG:
tiziano ferro

ultimo aggiornamento: 10-10-2020


Marco Carta assolto dall’accusa di furto: “Sono stato molto male”

Coronavirus, il monito di Adriano Celentano ai giovani: “Ammassarvi è una follia!”