Adriano Celentano manda un messaggio ai giovani per evitare assembramenti in questa seconda ondata di Coronavirus: ecco le parole del Molleggiato.

Adriano Celentano scende in campo in prima persona contro gli assembramenti in questo periodo d’incertezza per la seconda ondata del Coronavirus. Il cantautore ha voluto mandare un messaggio attraverso i social soprattutto ai giovani, invitando tutti a stare attenti. Andare in giro senza mascherina, con un senso di sfida, non è una cosa sensata, ma è anzi una follia di massa. Parola del Molleggiato.

Adriano Celentano contro gli assembramenti

In un video pubblicato sui social, l’artista ha espresso il proprio pensiero: “Senza mascherina, per esibire una prova di forza a dir poco insensata, vi radunate in pericolose ammucchiate senza un minimo di distanza, respirandovi addosso qualunque cosa. E questo lo chiamate coraggio? No. Questa è pura follia di massa“.

Adriano Celentano
Adriano Celentano

Senza giri di parole, l’artista si rivolge soprattutto ai giovani, quei giovani che, a detta sua, oggi hanno di giovane solo il fisico, e che finiscono per credere alle idiozie che dicono i negazionisti: “Meno male che ci sono i medici. Se non ci fossero loro a tenerci per mano in questa drammatica situazione, saremmo ancora più sbandati di quei… quei giovani“.

Coronavirs: il messaggio di Adriano Celentano

Certo, questo non vuol dire che bisogna farsi prendere dal panico e chiudersi in casa, sottolinea il cantautore. Anzi, uscire di casa e socializzare, studiare, lavorare, è necessario. Bisogna vivere come se il virus non ci fosse, perché se crolla l’economia moriremo di fame. Ma per farlo, serve rispettare al 100% le regole indicate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Lo dobbiamo fare assolutamente“, conclude Celentano: “Altrimenti… ragazzi che vi ammucchiate… non avete la più pallida idea di quello che ci potrebbe accadere. Ma io mi fido di voi!“. Di seguito il post in questione:

TAG:
adriano celentano coronavirus

ultimo aggiornamento: 12-10-2020


Tiziano Ferro: la Cassazione respinge il ricorso civile per l’accusa di evasione fiscale

Francesco Monte ammesso alle audizioni per Sanremo Giovani: scoppia la polemica sui social