Tekashi 6ix9ine voleva donare 200mila dollari a un’associazione che si occupa del nutrimento dei bambini, ma ha ricevuto un clamoroso rifiuto: ecco il motivo.

Tekashi 6ix9ine prova a donare 200mila dollari a un’associazione, ma riceve un secco ‘no, grazie’! Increbile ma vero, l’organizzazione no profit No Kid Hungry ha rifiutato l’ingente donazione da parte del trapper dalle treccine colorate.

Una scelta importante e dettata da una motivazione valida, ma che ha mandato su tutte le furie il potenziale benefattore, che ha puntato il dito contro l’associazione!

Tekashi 6ix9ine dona 200mila dollari ma riceve un rifiuto

L’artista aveva deciso di donare il 10% dei guadagni già pervenuti dopo l’uscita del suo ultimo singolo a un’associazione che si occupa del nutrimento dei bambini bisognosi, la No Kid Hungry. La somma era davvero importante: 200mila dollari (il suo nuovo brano, il primo dopo la scarcerazione, gli ha già fruttato oltre 2 milioni). Tuttavia, l’associazione ha preferito rifiutare.

Il motivo lo ha spiegato una portavoce dell’organizzazione: “Siamo grati per l’offerta generosa del signor Hernandez a No Kid Hungry, ma abbiamo informato i suoi rappresentanti che abbiamo declinato quest’offerta. In quanto campagna focalizzata sui bambini è nostra politica declinare offerte da persone le cui attività non sono in linea con la nostra missione e i nostri valori“.

Un rifiuto che ha mandato su tutte le furie il rapper, che in un messaggio poi cancellato aveva scritto: “No Kid Hungry ha scelto di non nutrire questi poveri bambini, non ho mai visto nulla di così crudele!“.

Va detto che Tekashi, oltre ad essere appena stato scarcerato causa Coronavirus dopo circa un anno di detenzione per racket e possesso di armi da fuoco, in passato era stato ritenuto colpevole di reati sessuali nei confronti di minori. Insomma, tutti i torti l’associazione forse non li ha…

Microfono Hip Hop e Rap
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/hip-hop-rap-microfono-musica-264396/

Gooba da record

Dopo la scarcerazione ad aprile a causa dei problemi di asma che lo avrebbero messo in pericolo di vita in caso di contagio da Coronavirus, Tekashi è tornato nel mondo della musica l’8 maggio con un nuovo brano, Gooba, che ha già infranto un record: è il pezzo trap il cui video ha ricevuto più views su YouTube in 24 ore.

Ecco il video ufficiale del suo nuovo singolo:

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/hip-hop-rap-microfono-musica-264396/

TAG:
Tekashi 6ix9ine

ultimo aggiornamento: 14-05-2020


Morgan: “Dopo la fine con Asia ero crollato, pesavo 47 chili”

Emma Marrone dà voce ad Elena Ferrante nella serie La vita bugiarda degli adulti