Taylor Swift: un’agente di cambio mancata…

Taylor Swift da ragazzina sognava di fare l’agente di cambio come il padre: ecco tutte le curiosità sulla bella cantante!

Taylor Swift, come riporta Rolling Stone, voleva essere un’agente di cambio come suo padre, ma poi qualcosa le ha fatto cambiare idea. Lei e suo fratello da ragazzini hanno anche preso lezioni di vela e di equitazione: “giusto in caso che fossimo messi in una macchina del tempo e fossimo costretti a vivere nel 1800”. Anche se ha coltivato un’immagine piuttosto adatta ai minori, in privato è come chiunque altro e la scappano persino delle parolacce a volta: se per caso prende una nota sbagliata al pianoforte, le scappa d’impulso un Fanculo!

Piangeva per…Joni Mitchell

Sua nonna era una cantante d’opera negli anni Cinquanta, ed è uguale identica alla Swift. “Abbiamo lo stesso naso. A entrambe piace vestirsi eleganti. E lei amava intrattenere le persone: alle sue feste, si alzava e cantava per i suoi amici.”

“Quando ho iniziato a bere – avevo tipo 21 anni – mi mettevo a piangere per Joni Mitchell tutte le volte dopo pochi bicchieri di vino. Tutti i miei amici sapevano che una volta che iniziavo a piangere per Joni Mitchell, per me era il momento di andare a dormire” ha dichiarato la cantante alla rivista.

Taylor si è trasferita a Manhattan, dove ha comprato un paio di appartamenti adiacenti tra cui quello che era precedentemente del regista del Signore degli Anelli, Peter Jackson.

“Ero il tipo di bambina alle elementari che non sapeva mai fare la spaccata. Per potercela fare, ha passato quattro mesi a fare stretching con dedizione ogni giorno: “E’ stato veramente difficile e doloroso. Nessuno poteva capire perché fosse così importante per me”.

L’idea della Swift di un bel sabato sera è guardare un filmone a casa da sola coi suoi gatti: niente discoteca!

“Non metto su Instagram foto mie perchè le persone possano dire Wow, è veramente sexy. Faccio foto di gattini carini, o quando l’oceano è bello, o di un cartello divertente che ho visto in aeroporto.

Nella vita si ispira sempre sempre a Audrey Hepburn e Grace Kelly: rossetto rosso e eyeliner alato: “Penso che quello sia bello.”

E infine: “Non ho mai ordinato niente da Amazon. Ma mio fratello lo fa sempre.”

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 11-08-2016

Redazione Notizie Musica