Taylor Swift, che bel gesto: visita un ospedale pediatrico

L’americana Taylor Swift in visita ad un ospedale pediatrico australiano: un bel gesto da parte della reginetta del pop che ha fatto sorridere i bambini.

È una delle star più in voga, ha anche raggiunto il primato di artista più pagata: ma Taylor Swift non dimentica mai di far sorridere i suoi fan o chi ne ha più bisogno. E lo ha fatto anche di recente, in Australia, visto che ha fatto visita ad un ospedale pediatrico australiano. Si tratta del Children’s Health Queensland & Lady Cilento Children’s Hospital di South Brisbane: sulla pagina Facebook della struttura sono presenti le foto della giornata. “Ringraziamo Taylor Swift per aver fatto visita al nostro ospedale oggi pomeriggio ed aver fatto una sorpresa speciale ai nostri bambini ed alle loro famiglie. Non potremo mai dimenticarlo e nemmeno i bambini potranno mai dimenticare quello che oggi ha fatto per loro”, così i responsabili della struttura.

Questa è una delle foto condivise dall’ospedale:

La Swift fa coppia con Hiddleston

Della Swift si è parlato molto nell’ultimo periodo proprio perché la sua storia con l’attore Tom Hiddleston è una delle più chiacchierate del momento. Se non altro perché la cantante americana sembrava ormai prossima al matrimonio con Calvin Harris, e invece da un giorno all’altro si è registrata la rottura con il dj scozzese.

Taylor, pochi giorni dopo, si è fatta beccare in compagnia dell’attore, mano nella mano: atteggiamenti impossibili da equivocare per la nuovissima coppia che vive alla luce del sole il proprio amore. Con buona pace di Calvin Harris che in tutta questa storia sembra essere quello che più ci ha rimesso.

Calvin Harris si è consolato?

Anche se, a proposito proprio di Harris, il musicista è stato paparazzato con la giudice di X Factor Nicole Sherzinger: che anche lui sia pronto a voltare pagina e a costruire qualcosa con un’altra donna? I nove anni di differenza (lei è più grande di lui) non sembrano essere un problema.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 14-07-2016