Lea Michele ricorda Cory Monteith a tre anni dalla sua morte

A tre anni dalla scomparsa di Cory Monteith, Lea Michele, ex nella vita e sul set, lo ha ricordato sui social network con dolci parole.

Sono trascorsi tre anni (esattamente era il 13 luglio del 2013) dalla morte di Cory Monteith, attore canadese e star di “Glee”, stroncato da un’overdose di eroina a soli 31 anni. Lea Michele proprio in quel periodo condivideva con lui non solo il set ma anche una storia d’amore. E per ricordarlo l’attrice ha condiviso due post social. In una l’immagine è quella di Cory, su una scogliera, e il messaggio è questo: “Forse non abbiamo avuto modo di condividere una vita insieme. Ma i ricordi sono i migliori della mia vita… Ti amo, Cory”. Il post è apparso su Instagram e, ovviamente, ha commosso il web, viste le parole dolcissime usate da Lea Michele.

La vita di Lea Michele dopo Cory

Non è stato l’unico ricordo condiviso dall”attrice: su Twitter, infatti, Lea ha cinguettato questo: “So che tutti i giorni vegli su di me, e sorridi. Ti amo e mi manchi, Cory, tutti i giorni. Ma oggi un po’ di più”.

Una storia d’amore spezzata: Lea Michele e Cory Monteith avevano una relazione da due anni e l’anno successivo avrebbero dovuto sposarsi. La donna ebbe poi una storia con Matthew Paetz, di cui diceva: “Matthew nutre rispetto per la persona con cui stavo: è una cosa che amo molto in lui. Io so per certo che Cory gli avrebbe voluto molto bene”, raccontò l’attrice. A febbraio la fine della relazione e quella lampo con Robert Buckley, durata pochi mesi e già finita.

Il ricordo del cast di Glee

Il cast di Glee, non solo Lea Michele, ha ricordato l’amico e collega Cory. Come Matthew Morrison (Will) che ha scritto “I minuti diventano giorni, e i giorni diventano anni. Ma tu sei sempre vicino” o Naya Rivera (Santana) che invece ha postato questo ricordo: “Ci mancherà sempre e non sarà mai dimenticato”.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 15-07-2016

Ivana Crocifisso