Max Casacci dei Subsonica appoggia la lista civica Torino Domani: per il chitarrista e fondatore della band è la prima avventura in politica.

Nuova avventura per Max Casacci dei Subsonica a Torino. Stavolta, però, la musica non c’entra. Lo storico chitarrista e fondatore del gruppo torinese entra infatti in politica accettando la candidatura in Sala Rossa. Il suo nome rientra nella lista civica Torino Domani, come confermato da Francesco Tresso, promotore della lista. Le elezioni comunali nel capoluogo piemontese si terranno il 3 e il 4 ottobre. Già a luglio Casacci era stato tentato da un ingresso in politica in primo persona, salvo tirarsi indietro in un primo momento. Stavolta però ci ha ripensato e ha deciso di farsi avanti.

chitarra Stratocaster
Chitarra Stratocaster

Max Casacci entra in politica a Torino

Durante un evento a luglio, Casacci aveva affiancato proprio Tresso e aveva parlato dell’obiettivo della sua lista civica di rilanciare il settore degli eventi a Torino. Non sempre, a suo parere, le amministrazioni comunali hanno avuto un atteggiamento lineare nei confronti dei mondi dello spettacolo e della musica che spesso hanno messo Torino al centro di una rete europea.

Nella stessa occasione aveva spiegato di non voler scendere in campo personalmente per uscire da una ‘personalizzazione un po’ novecentesca’. Qualcosa negli ultimi giorni deve però essere cambiato, e alla fine il chitarrista e produttore ha messo a disposizione se stesso per dare una mano alla lista.

L’impegno civico di Max Casacci

D’altronde, che il fondatore dei Subsonica si sia sempre interessato anche ad aspetti extramusicali della vita non è uana novità. Lo ha raccontato lo stesso Tresso, come riportato da TorinoToday.it: “Ho condiviso con Max un lungo percorso, partito con Capitale Torino e giunto ora alla sua candidatura nella lista Torino Domani. Max è una persona curiosa, attenta, passionale. Un musicista e un ingegnere, due mondi che si sono incontrati, uniti dalla voglia di sognare una città più vivace, inclusiva, sostenibile e innovativa“. Parole importanti che sottolineano quanto l’apporto del musicista sia ben più profondo rispetto a quello di un semplice ‘uomo-immagine’.

TAG:
Max Casacci subsonica

ultimo aggiornamento: 02-09-2021


Incendio Milano, l’appello accorato di Mahmood: “Tante persone hanno bisogno di aiuto”

Splendida notizia per Vasco Rossi: “Sono onorato”