Spice Girls, arriva la smentita di Victoria Beckham: «Non andremo in tour»

Perché i Green Day si chiamano così?

Dopo l’annuncio della reunion e del tour imminente delle Spice Girls, Victoria Beckham ha fatto un passo indietro, escludendo la possibilità di vederle a breve insieme sul palco.

La notizia della reunion delle Spice Girls di certo aveva smosso i nostalgici del quintetto al femminile più famoso al mondo, che negli anni Novanta aveva conquistato milioni di fan con le proprie canzoni. Ma Victoria Beckham, durante una intervista a Vogue, avrebbe esplicitamente negato ogni possibilità riguardo ad un imminente tour delle ragazze.

Spice Girls: Victoria Beckham non andrà in tour

Dal 2 febbraio, data in cui le Spice Girls avevano annunciato la loro reunion, sicuramente era cresciuta l’aspettativa di rivedere le cinque cantanti di nuovo insieme su un palco dopo vent’anni. Ma a placare gli animi ci ha pensato Victoria: «Io non andrò in tour. Nessuna di noi ci andrà», ha dichiarato la cantante a Vogue durante un’intervista per presentare la sua nuova linea d’abbigliamento.

Spice Girls
Fonte foto: https://www.facebook.com/SpiceGirlsNews/

Un commento destabilizzante, e che ha già iniziato a preoccupare i fan, che già si immaginavano un ritorno delle Spice Girls sui più grandi palchi del panorama internazionale. Tuttavia, probabile anche l’ipotesi che le ragazze si trovino ancora in una fase di brainstorming, volta a decidere le tappe e le fasi di questo nuovo capitolo della loro vita.

Spice Girls: una reunion da 50 milioni di dollari

E non è la prima volta che Victoria dà segnali negativi in merito alla questione. L’anno scorso, infatti, quando già si vociferava di un possibile ritorno, la cantante aveva negato ogni possibilità, esprimendo grande affetto per le amiche e colleghe, ma parlando delle Spice Girls come un capitolo oramai chiuso.

Ma alla fine Victoria ha detto sì, forse convinta anche dall’accordo relativo al loro ritorno sulle scene dal valore di ben 50 milioni di dollari (10 a ognuna). Certo, difficile dire di no a certe cifre, ma nell’accordo pare ci fosse anche una clausola relativa al fatto che Victoria avrebbe potuto non cantare, un dato insolito visto che si parla di un gruppo musicale, ma che pare sia stato in grado di convincerla definitivamente.

E chissà ora quale accordo servirà ora per farle cambiare idea sul tour…

Fonte foto: https://www.facebook.com/SpiceGirlsNews/

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 14-02-2018

Lorenzo Martinotti