Roberto Vecchioni ha parlato della musica contemporanea in un intervento al Passaggi Festival di Fano: le parole del cantautore milanese.

Per Roberto Vecchioni alla storia non passerà la musica di Fedez, ma quella di Francesco Guccini. Lo ha dichiarato il celebre cantautore milanese, intervenuto come ospite sul palco del Passaggi Festival di Fano. Nell’occasione Vecchioni, un esperto di musica e di musica pop, vincitore di Sanremo nel 2011 ma anche portatore di quella tradizione cantautorale degli anni Settanta su nuovi livelli, ha voluto esprimere la sua opinione sulla musica di questi anni, trovando il più grande difetto dei nuovi artisti: “Oggi nessuno riesce ad accettare le critiche“.

Roberto Vecchioni parla della musica attuale

Non tutto è da buttare nella musica di oggi, spiega Vecchioni. Come sempre, anche nella comunicazione musicale attuale c’è del bello e del brutto, qualcosa interessante ma anche troppe cose ripetitive e quindi inutili: “Quando la canzone indie, pop e rap dice continuamente le stesse cose, cambia l’autore, l’interprete, ma i temi sono sempre quelli“.

Roberto Vecchioni
Roberto Vecchioni

Le sue parole sono piene di maturità e buonsenso, e non c’è la voglia di stroncare le nuove generazioni. Anzi, il cantuatore milanese ammette di avere grande piacere nell’ascoltare chi inventa qualcosa: “La mia generazione è una generazione di sentimento, emozione, non di giochi verbali. Però sono giochi che piacciono ai giovani, a loro le emozioni arrivano anche così e non possiamo dargli torto“.

Roberto Vecchioni boccia Fedez?

Tra gli artisti e i rapper che giocano maggiormente con le parole c’è anche Fedez, uno dei rapper più apprezzati dai giovani e dai meno giovani. Un artista che però secondo Vecchioni difficilmente passerà alla storia: “Il mondo è una struttura, anche la musica cambia, ci sono nuove strade. Ma se devo essere sincero, secondo me, se qualcosa deve passare alla storia sarà Guccini e non Fedez“. E questo senza voler togliere qualcosa al rapper, grande professionista in grado di raggiungere il successo nel suo ambito. Avrà ragione lui?

TAG:
Fedez Roberto Vecchioni

ultimo aggiornamento: 25-06-2021


“Presto saremo in tre”: la compagna di Skin è in dolce attesa

Arisa risponde al Vaticano e difende il ddl Zan: “Io credo, ma per il mio Dio abbiamo tutti gli stessi diritti”