Dai problemi di salute alla grande occasione con i Beatles: ecco tutto quello che c’è da sapere su Ringo Starr.

Ci sono nomi altisonanti, che parlano da soli, senza bisogno di troppe presentazioni; uno di questi è sicuramente quello di Ringo Starr (nato il 7 luglio 1940 sotto il segno del Cancro) il batterista dei Beatles, e che insieme ai compagni Paul McCartney, John Lennon e George Harrison ha scritto pagine e pagine di storia della musica.

Andiamo alla scoperta di alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Ringo Starr: le curiosità sulla carriera

– Il vero nome di Ringo è Richard Starkley Jr., e nasce a Liverpool da una umile famiglia che risiedeva nel quartiere operaio della città. Per lui l’infanzia sarà travagliata, spesso segnata da malattie debilitanti. A soli 5 anni, infatti, viene operato d’urgenza per una appendicite che si complicherà… fino a farlo restare in coma per dieci settimane!

Bacchette per percussioni
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/borsa-concerto-tamburo-batterista-2941803/

– La sua passione per la musica arriva verso l’adolescenza, e Ringo comincia a suonare in diverse band, fra cui i Roy Storms and The Hurricanes, che presto diventeranno la band più celebre di Liverpool. Per lo meno, fino a quel momento…

– Il suo nome d’arte arriva proprio agli inizi degli anni Sessanta. Ma sapete cosa significa? Beh, pare che derivi dalla parola ring, che in inglese significa anello, una passione che Ringo coltiva ancora oggi. Mentre Starr, semplicemente, ci stava bene…

– Durante il suo primo grande tour conoscerà i Beatles, precisamente ad Amburgo. In quel momento il batterista si limiterà ad ascoltarli, e sarà solo dopo che supererà il provino, entrando a far parte della vera band più famosa di Liverpool!

– Non tutti lo sanno, ma McCartney non era l’unico mancino della band. Al suo fianco c’era proprio Ringo Starr.

– Alla fine della carriera con i Beatles Ringo ha continuato da solista, mentre nel 1994 è rientrato in studio con i suoi compagni per registrare Free as a Bird, l’ultima canzone dei Beatles a essere uscita, con la voce di John che è stata letteralmente riportata in vita dopo il lavoro in studio.

– Cosa fa oggi Ringo Starr? Continua la sua carriera portando in giro la sua musica e quella dei Beatles.

La vita privata di Ringo Starr: moglie e figli

Nonostante la grande fama e il successo della band, Ringo è riuscito a resistere all’ondata di fan affette dalla beatlemania, e l’11 febbraio del 1965 si è sposato con Mary Cox, la sua fidanzata. I due hanno trascorso molti anni a fianco, e il loro è stato un matrimonio bello e solidale, di quelli che sembravano poter durare davvero per sempre. La coppia, invece, divorzierà nel 1975.

Durante il corso della relazione sono anche nati i figli di Ringo Starr: nel 1965 Zak Starkley, nel ’67 Jason e infine nel 1970 Lee Parkin. Nel 1981 la star ha poi sposato la sua attuale moglie Barbara Bach, con cui attualmente vive in Inghilterra.

Sai che…

– Ringo è alto 1 metro e 68.

– Non sappiamo quanto guadagni Ringo, ma ancora oggi è uno degli artisti più ricchi del mondo, come il suo collega Paul McCartney.

– Nel 2020 è stato omaggiato a Sanremo dai Pinguini Tattici Nucleari, che hanno presentato una canzone intitolata Ringo Starr.

– Su Instagram Ringo Starr ha un account ufficiale molto seguito anche dai più giovani.

Di seguito il video di una delle sue canzoni, La De Da:

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/borsa-concerto-tamburo-batterista-2941803/

TAG:
beatles Ringo Starr Rock strillo

ultimo aggiornamento: 07-07-2020


Le curiosità su Toto Cutugno, l’Italiano vero

Tutto su Ignazio Boschetto, il cantante de Il Volo… innamorato di Anne Hathaway!