Pupo ha pensato al sucidio: la confessione del cantante

Pupo confessa: “Ho pensato al sucidio”

Pupo confessa di aver pensato al suicidio e racconta le difficoltà della convivenza a tre con la moglie e la fidanzata: le sue parole a Libero.

Pupo ammette di aver pensato al suicidio! Il cantante toscano, che in passato ha vissuto momenti non semplici, ha confessato di aver anche sfiorato l’idea di farla finita con la propria vita.

Intervistato da Libero, l’artista ha raccontato questo episodio difficile e sconvolgente della sua esistenza, sottolineando come un colpo di fortuna lo abbia però salvato. Ecco le sue dichiarazioni su questa vicenda e anche sulla sua particolare convivenza a tre con la moglie e la fidanzata.

Pupo ha pensato al suicidio: la confessione

In un momento di grande crisi economica, Pupo ha pensato di farla finita. Racconta Ghinazzi ai microfoni di Libero: “Era la fine degli anni Ottanta e avevo perso tutto, ero pieno di debiti e mi avevano pignorato ogni cosa. La banca mi chiedeva cinquanta milioni che io non avevo. Così cercai fortuna al Casinò, ma persi altri 40 milioni. Al ritorno verso casa mi fermai sul cavalcavia tra Toscana e l’Emilia, andai verso il bordo del viadotto“.

Pupo
Pupo

Fortuantamente, proprio nel momento opportunò passò in quello stesso luogo un camion che, spostando l’aria, diede all’artista l’opportunità di risvegliarsi dal torpore. E così facendo, gli salvò la vita, permettendogli di recuperare tutto: la carriera, la sicurezza economica e anche l’amore. O meglio, un doppio amore…

Pupo convive con la moglie e la fidanzata

Com’è risaputo, Pupo ha una relazione amorosa multipla molto particolare. L’artista convive infatti sia con la moglie Anna che con la fidanzata Patricia. Una triplice convinvenza che non è stata semplice all’inizio, e che ha creato momenti di grande fatica emotiva.

Poi però, qualcosa è cambiato: “Piano piano, senza alcuna ricetta ma semplicemente coltivando la sincerità nei rapporti si è creato qualcosa di meraviglioso. Io sono solito dire che siamo tre gambe di uno stesso tavolo e che se una cede, cade il tavolo“.

Ricordiamo che Pupo si è sposato nel 1974 con Anna, e nel 1989 ha iniziato una relazione con Patricia. Fin da subito è stato onesto, e ha confessato a entrambe di essere innamorato di loro, trovando un incredibile consenso. Così, oggi la famiglia Ghinazzi è una famiglia molto allargata, e Anna e Patricia sono anche diventate amiche!

Di seguito Gelato al cioccolato di Pupo:

ultimo aggiornamento: 24-06-2020