Sinead O'Connor picchiata da Prince: le dichiarazioni della cantante

Sinead O’Connor rivela: “Prince tentò di picchiarmi”

La confessione di Sinead O’Connor sul suo rapporto con Prince: secondo la cantante, il noto artista avrebbe alzato le mani contro di lei.

Prince ha picchiato Sinead O’Connor. O almeno ha provato a farlo. Questa l’incredibile rivelazione della cantante irlandese ai microfoni di Good Morning Britain.

I due, uniti dal successo di Nothing Compares 2 U, scritta da Prince e interpretata proprio dall’artista oggi di fede musulmana, avrebbero avuto un rapporto tutt’altro che semplice, anche per via di un carattere piuttosto manesco della star di Minneapolis.

Sinead O’Connor picchiata da Prince

Prince ha cercato di picchiarmi. Fu un’esperienza molto spaventosa“, queste le parole di Sinéad. Il fatto sarebbe accaduto una sera a casa dell’artista americano. A quanto pare, lui voleva che l’interprete irlandese diventasse una sua pupilla, e arrivò anche a ordinarle di non dire parolacce.

Tutt’altro che felice di questa sua richiesta, lei lo mandò a quel paese e lui reagì cercando di colpirla prima con un oggetto, poi con un pugno. Sinéad riuscì però a scappare, a uscire in strada e a bussare alla porta di uno sconosciuto per chiedere aiuto.

Un racconto inquietante, reso ancora più pesante dal fatto che, a quanto pare, non sarebbe stata lei l’unica donna a subire un trattamento simile. Spiega l’artista: “Una delle ragazze nella sua band è finita in ospedale con le costole rotte al tempo“.

Sinéad O'Connor
Fonte foto: facebook.com/Sinéad-OConnor/

Sinéad O’Connor contro Prince

Parole molto dure quelle della nota cantante conosciuta oggi come Shuhada. Per il momento però non sono arrivate risposte mezzo stampa dagli eredi di Prince.

La O’Connor, dopo un periodo difficile, era tornata negli ultimi giorni a far parlare di sé per la musica, con un’esibizione al Late Late Show dopo cinque anni di lontananza dai palchi. E a quanto pare si starebbe preparando a un nuovo tour nei prossimi mesi.

Questa la sua esibizione:

Fonte foto: facebook.com/Sinéad-OConnor/

ultimo aggiornamento: 17-09-2019