Prince, i dettagli sul malore in aereo: li racconta Judith Hill

Perché i Green Day si chiamano così?

La cantante Judith Hill era a bordo del jet insieme a Prince quando, pochi giorni prima della morte della popstar, il genio di Minneapolis ebbe un malore.

Si è tornato a parlare di Prince e dei giorni che hanno preceduto la sua morte, avvenuta lo scorso 21 aprile: questo perché Judith Hill ha raccontato quello che è successo a bordo del jet che pochi giorni prima (il 16 aprile) trasportava, oltre a lei, proprio la popstar. “I suoi occhi si sono immobilizzati, poi si è come addormentato”, ha raccontato Judith, cantante che si trovava con Prince su quell’aereo. “Lo guardavo in faccia e mi sono accorta di un cambiamento nei suoi atteggiamenti”: e così si decise per l’atterraggio di emergenza. Una iniezione salvò la star di Minneapolis, visto che secondo quanto si racconta il Narcan, farmaco indicato in caso di overdose da oppiacei, permise a Prince di sopravvivere.

L’intervista al New York Times

La Hill si trovava a bordo del jet insieme a Prince e all’assistente, di ritorno a Minneapolis a seguito del concerto di Atlanta. “Stavamo cenando con pasta e verdure, ha detto Judith Hill al New York Times – e chiacchierando di musica”. Poi il malore, l’atterraggio e la corsa in ospedale: “Il tempo di arrivare in ospedale e Prince aveva già ripreso conoscenza. Mi sentii sollevata perché pensai fosse morto”.

Sempre dal racconto della ragazza emerge che prima del malore nulla avrebbe fatto presagire quanto poi accaduto. Pochi giorni dopo la morte della star per una overdose da antidolorifici oppiacei.

La corsa all’eredità

E intanto tiene ancora banco la questione eredità: qualche settimana fa era stato confermato il numero ingente di richieste arrivate da circa 700 persone. Tutte richiedono un parte dell’eredità: sostengono di essere parenti, hanno come prova la foto di Prince ad una qualche riunione di famiglia. E c’è anche chi sostiene di aver preso accordi addirittura con la popstar in persona, reclamando un milione di dollari.

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 24-06-2016

Ivana Crocifisso