Ozzy Osbourne attacca Donald Trump: l’ex Black Sabbath ha puntato il dito contro la gestione della pandemia di Coronavirus da parte del presidente americano.

Anche Ozzy Osbourne attacca Donald Trump. Il cantautore britannico, una leggenda dell’heavy metal, è intervenuto nel corso di una diretta sul canale SiriusXM Ozzy’s Boneyard. Nell’occasione, ha parlato del presidente americano, affermando senza se e senza ma che per quanto riguarda il Coronavirus ha sbagliato tutto. “Io non vado da nessuna parte, se il presidente dice una cosa, faccio il contrario. Cambia idea ogni ora, letteralmente“, ha affermato Ozzy, come sempre senza peli sulla lingua!

Ozzy Osbourne e il Coronavirus: i consigli a chi ha paura

Non solo Trump. Nel mirino dell’artista c’è anche la gestione della pandemia a livello psicologico da parte di chi sta soffrendo molto la paura del contagio. A queste persone Ozzy ha voluto rivolgere un appello: “Le persone devono imparare a condividere i propri sentimenti con le persone di cui si fidano. Perché chi è rinchiuso e preoccupato dalla pandemia ha bisogno di scaricarsi. Se non lo fai finisci per deprimerti. E se sei depresso, chissà cosa può succedere“.

Ozzy Osbourne
Ozzy Osbourne

L’artista ha quindi consigliato a tutti di parlare con qualcuno di cui ci fidiamo, di condividere ciò che proviamo, senza alcun timore. “Siamo tutti nella stessa mer*a adesso“, ha spiegato il Principe delle Tenebre: “Siamo tutti in una situazione in cui non vorremmo essere. Non è bello stare da solo con i miei pensieri. La mia testa non mi dice niente di buono“.

Ozzy Osbourne contro Trump

Non è la prima volta che Trump finisce nel mirino dell’ex leader dei Black Sabbath. Il cantante poche settimane fa aveva dichiarato, come riferito da Rolling Stone: “Non ho mai visto niente del genere in tutta la mia vita. Le cose stanno peggiorando. E questo tizio si comporta come un folle. Non mi piace parlare di politica, ma devo dire cosa penso. Non c’è più molta speranza. Forse ha un asso nella manica che sorprenderà tutti, e spero che sia così. Di recente sono morte più di mille persone in un giorno in America. Tutto questo è assurdo, le persone devono accettare il distanziamento sociale e le mascherine, altrimenti il virus non andrà mai via“.

Di seguito il video di Ordinary Man di Ozzy:

TAG:
coronavirus donald trump Ozzy Osbourne

ultimo aggiornamento: 26-08-2020


Fabio Rovazzi fa il tampone dopo la vacanza in Sardegna: ecco come sta

Katy Perry è diventata mamma: è nata Daisy Dove