Miley Cyrus ha cambiato look, sfoggiando un nuovo taglio di capelli: la cantante spiega il significato di questa svolta.

Miley Cyrus ha cambiato look, mostrando un taglio di capelli sbarazzino e vintage! La cantante americana ha sorpreso i suoi fan e in questi primi mesi del 2020 si è presentata sui social con un taglio molto scalato e sfilato, ispirato al mullet.

Un taglio retrò ma molto audace, che ha un significato molto preciso, e lo ha spiegato la stessa popstar di Nashville: ecco la sua spiegazione affidata a un’intervista rilasciata al Wall Street Journal.

Nuovo taglio di capelli per Miley Cyrus: che look!

In un’intervista al Wall Street Journal la figlia d’arte più amata d’America ha spiegato il motivo del suo nuovo taglio: “Avevo quasi finito il mio nuovo album ed ero pronta per andare a tutti i festival, ma poi mi sono resa conto che non era il momento di pubblicare nuova musica in questo periodo difficile. Inoltre, ho fatto un disco che è molto influenzato dal rock, quindi mi sono fatta il mullet“.

Insomma, si tratta di un look collegato alla sua svolta musicale verso sonorità più rock: “Non è solo un taglio di capelli a caso o alla Tiger King. Doveva rappresentare la nuova musica, ma ora me ne vado in giro per Calabasas con un mullet alla Joe Exotic!“.

Miley Cyrus
Miley Cyrus

Nuovo album per Miley Cyrus?

Quando finirà l’emergenza Coronavirus, dunque, potrà esserci l’arrivo di un nuovo album per la bella Miley, un album che potrebbe rappresentare una svolta rock per lei che con il rock è cresciuta (basti pensare alla recente cover di Wish You Were Here dei Pink Floyd).

Un motivo in più per sperare che la pandemia finisca il prima possibile!

Ecco il suo nuovo taglio di capelli mostrato con orgoglio su Instagram:

TAG:
miley cyrus people

ultimo aggiornamento: 08-05-2020


Pink Floyd: David Gilmour suona con un pulcino in testa

Queen, Brian May in ospedale: “Per un po’ non mi vedrete”