Nek headliner del Reventon 2016, festival di musica latina

Grande riconoscimento per Nek, che si è esibito come headliner al prestigioso Reventon 2016, festival di musica latina che ha avuto luogo a Los Angeles.

In Italia il suo singolo, “Uno di questi giorni” è in rotazione radiofonica e ai vertici delle classifiche: Nek si gode il successo del brano e si prepara ad un altro evento. Perché non è solo il fatto che il video di quel brano ha superato i 4 milioni di views a renderlo emozionato, ma anche l’essere stato l’headliner di un evento di prestigio come il Reventon 2016, il festival che ha avuto luogo tra il 22 e il 23 luglio scorso. Si tratta di un prestigioso Festival di musica latinoamericana patrocinato da “Super Estrella”, una delle più importanti radio latine. E non è la prima volta che Nek partecipa a quest’evento dove ogni anno si alternano i grandi della musica latina: l’ultima occasione che ha visto Nek sul palco è stata nel 2013, con uno strepitoso live di fronte a ventimila persone, il cui ricordo è documentato da un tatuaggio sul suo braccio sinistro.

Il concerto di Los Angeles di Nek

Nek ha così potuto eseguire i suoi successi “latini”: da “Para ti serìa” (“Lascia che io sia”) a “Laura no està” (“Laura non c’è”) a “Tu nombre” (“Sei grande”) a molti altri, confermandosi un artista di fama internazionale con all’attivo 8 milioni di dischi venduti in tutto il mondo.

Tutto questo mentre l’artista sta registrando i brani del prossimo album di inediti, dopo il grande rilancio degli ultimi due anni.

Coach ad Amici con J-Ax

Nel 2015, infatti, il palcoscenico di Sanremo gli aveva dato lustro, visto che l’artista era tornato con “Fatti avanti amore”, andando sul podio e conquistando il mercato discografico anche grazie alla cover di Mina “Se Telefonando”, inserita poi nell’album successivo. Negli ultimi mesi la televisione, vista l’esperienza ad Amici come direttore artistico della squadra blu, nel tandem formato dal cantante emiliano e da J-Ax.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 25-07-2016

Ivana Crocifisso