Grave lutto per Eros Ramazzotti: "Non eravamo pronti"
Vai al contenuto

Grave lutto per Eros Ramazzotti: “Non eravamo pronti”

Eros Ramazzotti al Festival di Sanremo 2024

Eros Ramazzotti sta vivendo un momento di profondo dolore dopo la scomparsa del papà Rodolfo: aveva 87 anni.

Il mondo della musica si stringe attorno a Eros Ramazzotti, che nella giornata di ieri, giovedì 22 febbraio, ha dovuto dire per sempre addio al padre Rodolfo. L’annuncio della scomparsa è stato dato dalla figlia del cantante attraverso i social media, con un toccante messaggio che ricorda l’affetto e il legame profondo con il genitore. Rodolfo, ex operaio edile, è deceduto all’età di 87 anni, lasciando un vuoto incolmabile nella vita del cantautore e della sua famiglia.

Eros Ramazzotti al Festival di Sanremo 2024

Il doloroso messaggio di Aurora

Solo dopo pochi mesi aver conosciuto il bisnipotino Cesare, figlio di Aurora Ramazzotti, nonno Rodolfo – che era rimasto a vivere a Roma – ha dovuto lasciare la sua amata famiglia volando in cielo. Dopo il tragico episodio, la figlia di Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker, ha voluto rendere omaggio al nonno con un post commovente su Instagram.

Condividendo una foto che la ritrae da bambina tra le braccia di Rodolfo, Aurora scrive a corredo una didascalia breve con parole di profondo affetto e tristezza: Non eravamo pronti a salutarti”, si legge sulla Instagram story, sottolineando quanto il nonno fosse amato e quanto mancherà a tutta la famiglia.

“Guardo questa foto e non riesco a trattenere le lacrime. Mi sembra quasi di vedere mio figlio tra le tue braccia, sono contenta che tu sia riuscito a conoscerlo. Ci mancherai tanto. Fai buon viaggio nonno R.”, scrive Aurora.

Il legame speciale tra Eros e suo padre

Il rapporto tra Eros Ramazzotti e suo padre Rodolfo è sempre stata caratterizzata da un legame speciale, testimoniato anche dalla canzone “Ciao Pà”, dedicata proprio al genitore nel 1987. Le stesse parole che ha voluto utilizzare sui social per mostrare il suo dolore per una perdita così profonda.

La scomparsa di Rodolfo arriva dopo che, solo pochi mesi fa, aveva avuto la gioia di conoscere il suo bisnipotino Cesare Augusto: un momento di felicità familiare, immortalato in un video che ha commosso i fan, rende ancora più doloroso il distacco.

Proprio dal palco del Festival di Sanremo 2024, Eros aveva dedicato un pensiero a suo padre dichiarando: Mi ha dato la voglia, la forza e la spinta giusta, non mi ha mai chiuso le porte. Questo è un messaggio rivolto a tutti i genitori, i quali dovrebbero lasciare libero arbitrio ai propri figli almeno per provarci”.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 23 Febbraio 2024 9:42

A Times Square è comparsa una gigantografia di Loredana Bertè