Un nuovo tremendo lutto ha colpito la moglie di Stefano D’Orazio, Tiziana Giardoni: è morto il padre Mauro.

A venti giorni dalla scomparsa dell’amato Stefano D’Orazio, Tiziana Giardoni ha perso l’altro uomo della sua vita: è morto il papà, Mauro. Un nuovo lutto tremendo per la donna, che ancora non è del tutto ripresa dalla morte del marito. “E adesso lassù voi due che farete?“, si chiede retoricamente Tiziana, il cui dolore è stato raddoppiato da un destino infausto.

Morto il papà di Tiziana Giardoni, moglie di Stefano D’Orazio

Un periodo bruttissimo per Tiziana Giardoni, moglie di Stefano D’Orazio, che ha perso nel giro di venti giorni l’amato marito e il papà. Sui social la donna ha scritto: “E adesso lassù voi due che farete??? La vita mi ha portato via i miei due grandi amori… ciao papino mio… ti ho amato tanto e ti amerò per sempre!“.

Stefano D'Orazio
Stefano D’Orazio

Un dolore tremendo che ha provato a sfogare sui propri account social, ricevendo immediatamente i messaggi di cordoglio e l’affetto da parte di tutte le persone che la conoscono.

Le condoglianze di Roby Facchinetti

Tra i primi a dedicare un pensiero a Tiziana e a papà Mauro è stato un altro Pooh, Roby Facchinetti, fraterno amico dell’indimenticabile batterista e paroliere del gruppo bolognese. Scrive il cantautore: “Cara Tiziana, ancora una volta la vita ti sta mettendo alla prova con questo ulteriore e insopportabile dolore. Che Dio ti aiuti a trovare la forza di sopportare anche la dolorosissima perdita del tuo amatissimo papà. Io, Giovanna e i miei figli ti siamo vicini con tutto il nostro affetto“.

Di seguito il post pubblicato dal tastierista dei Pooh, sempre molto sensibile alle emozioni dei propri amici e non solo:

TAG:
Stefano D'Orazio

ultimo aggiornamento: 27-11-2020


“Madonna è morta”: su Twitter molti fan scambiano Maradona con la popstar

Ozzy Osbourne: “Se prendo il virus sono morto, ho un enfisema polmonare”