Ozzy Osbourne ha rivelato che, se prenderà il Coronavirus, sarà “f*****o”, in quanto ha una patologia che potrebbe essergli fatale.

Ozzy Osbourne ha detto alla rivista GQ che soffre di una malattia respiratoria che lo espone a un maggiore rischio di polmonite grave, se dovesse ammalarsi di COVID-19. “Ho l’enfisema, quindi se prendo questo virus, sono fo***to“, ha detto, riferendosi al tipo di malattia polmonare, la BCPO (broncopneumopatia cronica ostruttiva) che rende difficile la respirazione e peggiora nel tempo.

Alla domanda su come sia la sua salute in questo momento, Ozzy ha detto: “L’intervento mi ha colpito a morte. Ma mi sono rotto il collo in un incidente in quad [nel 2003] e quando è guarito mi ha schiacciato la colonna vertebrale, quindi ho mi stavano succedendo cose strane di ogni genere“.

Ozzy Osbourne: “Se prendo il virus, sono fott***o”

Ozzy Osbourne, in una recente intervista a GQ, ha rivelato che, se risultasse positivo al Coronavirus, sarebbe fregato, in quanto soffre di un enfisema polmonare.

Ozzy Osbourne
Ozzy Osbourne

In merito, a rivelato:

È stato l’anno peggiore della mia vita. Ho un enfisema, quindi se prendo il virus sono fottuto. L’intervento a cui sono stato sottoposto mi ha distrutto. Quando mi ruppi il collo in quell’incidente col quad nel 2003 e poi guarì, la colonna vertebrale rimase schiacciata e mi succedevano cose strane“.

Il video di Under the Graveyard:

A volte ero sul palco e improvvisamente mi veniva uno shock che percorreva tutto un lato del mio corpo. Poi 18 mesi fa andai al bagno nel buio della notte e mi ritrovai a terra. Dissi: ‘Sharon, sono finito sul pavimento’. E lei rispose: ‘Bene, rialzati’. Ma non riuscivo. Quando hai 70 anni, è sempre più dura“.

Ozzy Osbourne: “Non farò il faccino per il COVID-19”

Ozzy ha proseguito, dicendo che – al momento – sta facendo del suo meglio per proteggersi dal COVID-19. “Se esco indosso la mascherina ma non mi piace portarla, quindi non esco molto. Il produttore del mio nuovo album [Andrew Watt] ha avuto il virus. Gli telefonavo e mi diceva che non riusciva a dormire, perché ogni volta che andava a letto non riusciva a respirare“.

Ora lui non è più la stessa persona di prima… è come quelle persone che hanno avuto un’esperienza al limite della morte: è molto più prudente. Le mie nipoti hanno preso il virus e loro invece non hanno avuto niente. Sono guarite normalmente“, ha aggiunto il Principe delle Tenebre.

A settembre, il cantante ex Black Sabbath ha detto che non si sottoporrà al vaccino contro il Coronavirus, nonostante il suo morbo di Parkinson lo metta a maggior rischio. Parlando a Rock Classics Radio su Apple Music Hits, ha detto: “Sto cercando di riprendermi […] non potrei lavorare comunque a causa dei miei infortuni. Spero di riprendere nel 2022“.

TAG:
Ozzy Osbourne

ultimo aggiornamento: 28-11-2020


Lutto per la moglie di Stefano D’Orazio: è morto il papà

Jon Bon Jovi racconta la sua depressione: “Non pensavo che l’avrei superata”