È morto Jack Sherman: l’ex chitarrista dei Red Hot Chili Peppers aveva 64 anni. Fu il primo sostituto del fondatore Hillel Slovak.

Un nuovo lutto ha colpito la grande famiglia dei Red Hot Chili Peppers: è morto Jack Sherman, secondo storico chitarrista del gruppo di Anthony Kiedis. Aveva 64 anni. Fu il primo a sostituire il chitarrista e co-fondatore originale della band, Hillel Slovak, contribuendo alle registrazioni del primo album del 1984 e alla stesura del secondo. Freaky Styley. I suoi rapporti con il gruppo non furono però particolarmente sereni, complice una profonda incompatibilità caratteriale con Kiedis e con il bassista Flea. Dopo circa un anno uscì definitivamente dal gruppo, nel 1985.

Morto Jack Sherman, primo chitarrista dei Red Hot

A dare l’annuncio della sua scomparsa è stata la stessa band americana attraverso un post sui social. Queste le loro parole: “Noi della famiglia Red Hot Chili Peppers vorremmo augurare a Jack Sherman una navigazione tranquilla nei mondi dell’aldilà, perché è morto. Jack ha suonato nel nostro album di debutto e nel nostro primo tour negli Stati Uniti. Era un ragazzo unico e lo ringraziamo per tutti i momenti buoni, cattivi e intermedi. Riposi in pace“.

Questo il post:

Chi era Jack Sherman

Chitarrista dotato di un discreto talento, Jack fu tra l’altro protaginista di un episodio controverso nel 2012. Quando nel 2012 i Red Hot furono ammessi nella Rock & Roll Hall of Fame, senza però includere il suo nome (né quello di Dave Navarro), Jack rilasciò il seguente commento: “Vedere tutte queste celebrazioni in corso ed essere escluso è davvero doloroso. Non sto affermando di aver portato qualcos’altro alla band… Ma di aver combattutto in condizioni difficili per cercare di fare qualcosa che potesse funzionare. E questo è stato disonorato. Sono stato disonorato, e fa schifo“.

Red Hot Chili Peppers
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/ChiliPeppers

Non solo Red Hot. Nella sua carriera Jack ha avuto modo di suonare anche con altri grandissimi artisti come Bob Dylan, Barry Goldberg, George Clinton, Peter Case, John Hiatt e altri ancora. La sua ultima esperienza è stata all’interno della band In from the Cold.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/ChiliPeppers

TAG:
red hot chili peppers Rock

ultimo aggiornamento: 22-08-2020


Sei splendide canzoni dedicate ai figli

Andrea Bocelli, l’appello disperato: “Il nostro cane si è perso, aiutateci a ritrovarlo”