Franco Del Prete morto: addio al batterista di Showmen e Napoli Centrale

Addio a Franco Del Prete, il batterista di Showmen e Napoli Centrale

Morto Franco Del Prete: a 76 anni ci ha lasciati il batterista di Showmen e Napoli Centrale, un’istituzione del neapolitan power degli anni Settanta.

Il neapolitan power ha perso un altro pezzo importante: è morto Franco Del Prete, batterista e storico fondatore di gruppi leggendari come gli Showmen e i Napoli Centrale. Aveva 76 anni.

Musicista celeberrimo nel capoluogo partenopeo, ma non solo, aveva anche partecipato a Sanremo e aveva suonato nel corso della carriera insieme ad artisti del calibro di Eduardo De Crescenzo e Sal Da Vinci.

Morto Franco Del Prete

Nato a Frattamaggiore, in provincia di Napoli, il 5 novembre 1943 sotto il segno dello Scorpione, aveva fondato negli anni Sessanta gli Showmen, la prima grande band rhythm and blues della storia non solo di Napoli, ma dell’intera Italia, guidati dal nero a metà, Mario Musella, e dal grandissimo James Senese. Tra i loro successi indimenticabili Un’ora sola ti vorrei e Tu sei bella come sei.

Finita l’avventura degli Showmen, aveva fondato insieme all’inseparabile Senese i leggendari Napoli Centrale, colonna del prog rock in salsa partenopea e probabilmente la formazione più importante del neapolitan power e del jazz rock in Italia. Ispirati ai Weather Report e al Miles Davis elettrico, ma con testi rigorosamente in napoletano, i Napoli Centrale pubblicarono album fondamentali come l’eponimo del 1975, Mattanza, Qualcosa ca’ nun more, dei classici degli anni Settanta.

Franco Del Prete
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/official.francodelprete.sudexpress

Chi era Franco Del Prete

Nel corso della sua carriera, Franco aveva collaborato anche con altri grandi nomi della musica napoletana e non solo: da Gino Paoli a Eduardo De Crescenzo, fino ad arrivare a Sal Da Vinci, per cui aveva scritto il brano Vera, trionfatore del Festival italiano, l’anti-Sanremo di Canale 5 condotto da Mike Bongiorno.

Con lui avevano lavorato anche Lucio Dalla, Enzo Avitabile, Peppe Barra, Tullio De Piscopo e i grandi dell’hip hop napoletano, da Raiz a Zulù. Istituzione della musica napoletana, aveva fondato nel 2006 i Sud Express, che fondevano il neapolitan power con il reggae.

Il suo ultimo concerto, prima della scomparsa per malattia, è stato al teatro De Rose di Frattamaggiore, insieme a uno dei suoi amici più grandi, Enzo Avitabile.

Lo ricordiamo attraverso uno dei classici dei Napoli Centrale, Campagna:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/official.francodelprete.sudexpress

ultimo aggiornamento: 14-02-2020