Chi è Sal Da Vinci, una delle voci più amate di Napoli

Sal Da Vinci: la carriera, la vita privata e le curiosità su uno dei cantanti napoletani più amati in Italia e nel mondo.

Tra i tanti cantanti napoletani che più hanno segnato la musica melodica negli ultimi trent’anni, oltre a Gigi D’Alessio e Gigi Finizio, c’è anche Sal Da Vinci, un figlio d’arte capace di ripercorrere con grande dignità le orme del padre.

Scopriamo tutte le curiosità sulla carriera e la vita privata del padre di uno dei concorrenti di The Voice 2019.

Chi è Sal Da Vinci

Salvatore Michael Sorrentino è nato a New York il 7 aprile 1969 sotto il segno dell’Ariete. Napoletano doc, si ritrova a vivere i primi giorni della sua vita negli Stati Uniti per via della carriera del padre Mario, cantante e interprete della sceneggiata napoletana.

Sal Da Vinci
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/saldavinci

Talento precoce, già a sei anni si è esibito per la prima volta davanti a un pubblico. Il suo primo album, inciso insieme al padre, arriva nel 1976, mentre l’anno dopo fa il debutto in teatro in una sceneggiata.

Dal teatro al cinema il passo è breve. Nel 1978 debutta sul grande schermo nel film di Carlo Caiano Figlio mio sono innocente!. La sua carriera prosegue così per diversi anni, fino a quando nel 1982 non debutta da solista con l’album ‘O guappo ‘nnamurato.

Nel 1986 si fa conoscere anche al resto del pubblico italiano recitando nel film di Carlo Verdone Troppo forte. Ma dalla fine degli anni Ottanta capisce di avere un futuro più radioso nella musica che nel cinema.

All’inizio degli anni Novanta si getta a capofitto nel mondo delle sette note, e partecipa a trasmissioni come Una voce per San Remo e al Festival italiano di musica di Mike Bongiorno. Di lì a poco dà alle stampe il primo album ufficiale, Sal Da Vinci, riscuotendo un discreto successo.

Con il singolo Vera conquista anche il pubblico del Sud America, diventando una delle voci italiane più amate nel mondo. Inizia gli anni Duemila con un altro grande successo, Oh Marì, scritta da Roberto De Simone. Dopo un ritorno importante a teatro, partecipa nel 2009 per la prima volta al Festival di Sanremo con la canzone Non riesco a farti innamorare, arrivano 3°:

Si rilancia ancora nel 2012 con l’album È così che gira il mondo, uno dei suoi dischi di maggior successo in Italia, riuscendo a debuttare al 12° posto in classifica. Negli ultimi anni si è diviso nuovamente tra musica, musical e teatro.

La vita privata di Sal Da Vinci: moglie e figli

Sal Da Vinci è sposato dal 24 giugno 1992 con Paola Pugliese. Dalla loro splendida storia d’amore sono nati due figli: Annachiara e Francesco.

In particolare, Francesco Sorrentino ha fatto parlare di sé per la sua partecipazione all’edizione 2019 di The Voice of Italy. La tradizione di famiglia sembra in buone mani con il giovane artista napoletano, dedito più all’urban che al melodico.

Le curiosità sul cantante

-Ha cantato nel 1995 davanti a papa Giovanni Paolo II a Loreto, cantando in latino Salve Regina davanti a oltre 450mila persone.

-Nel 2004 ha cantato con Lucio Dalla, Gigi D’Alessio e Gigi Finizio nel brano Napule, inserito nell’album Quanti amori dell’attuale coach di The Voice.

-Su Instagram Sal Da Vinci ha un account ufficiale da oltre 130mila follower.

Di seguito il video di Nanà, l’ultimo singolo di Sal Da Vinci:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/saldavinci

ultimo aggiornamento: 22-05-2019