Florian Schneider è morto: addio al fondatore dei Kraftwerk

Addio a Florian Schneider, il fondatore dei Kraftwerk

È morto Florian Schneider: il fondatore dei Kraftwerk è scomparso a 73 anni per un tumore fulminante.

Un tremendo lutto ha colpito il mondo della musica: è morto Florian Schneider, storico fondatore dei Kraftwerk, una delle formazioni più importanti nella storia della musica elettronica.

L’artista si è spento a 73 anni a causa di un tumore fulminante. La notizia è arrivata il 6 maggio, ma secondo le indiscrezioni che circolano Florian sarebbe morto una settimana fa e seppellito in forma privata.

È morto Florian Schneider

Una conferma del decesso è arrivata il 6 maggio da Billboard USA. Dopo qualche minuto anche il Guardian ha avvalorato la news, dopo aver sentito un collaboratore molto vicino a Florian.

Il primo a pubblicare la notizia era stato Mark Reeder, produttore inglese che vive a Berlino. Il suo post era però stato rimosso dopo pochi minuti.

Restiamo comunque in attesa di una conferma ufficiale da parte dei familiari di Florian o dagli stessi Kraftwerk.

Kraftwerk
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/KraftwerkOfficial

Chi era Florian Schneider

Nato a Dusseldorf, in Germania, il 7 aprile 1947, Florian aveva fondato i Kraftwerk insieme a Ralf Hutter nel 1970. I due artisti si erano conosciuti negli anni del Conservatorio.

Nei primi tre album del gruppo, Florian suona il flauto, il violino e le percussioni, per poi passare dal 1973 al sintetizzatore, strumento con cui rivoluzionerà per sempre la musica elettronica e il Krautrock.

Definito da Ralf un ‘feticista del suono’, l’artista tedesco aveva ideato e realizzato grazie a Peter Bollig alcuni sequencer virtuali, fra cui il Cubase, divenuti d’uso comune nel mondo della musica.

In tutta la carriera dei Kraftwerk è rimasto l’unico membro fisso fino al 2008, anno in cui ha deciso di lasciare la band. La formazione tedesca, senza Florian, avrebbe tra l’altro esibirsi nel 2020 con alcuni concerti in Italia, ancora non rimandati ufficialmente a causa del Coronavirus.

Di seguito Das model dei Kraftwerk:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/KraftwerkOfficial

ultimo aggiornamento: 06-05-2020