È morta Vera Lynn, cantante simbolo della musica britannica negli anni della Seconda guerra mondiale: aveva 103 anni.

Il Regno Unito piange una delle proprie leggende: è morta Vera Lynn, cantante simbolo della musica britannica negli anni della Seconda guerra mondiale. Aveva 103 anni.

Famosa per canzoni come We’ll Meet Again, era tornata in auge anche negli ultimi mesi, quelli del lockdown. Addirittura era stata citata dalla regina Elisabetta in un suo recente messaggio alla nazione.

La donna è morta nella sua casa a Ditchling, nell’East Sussex, circondata dai suoi cari. Non sarebbe morta per una malattia, ma per cause naturali.

È morta Vera Lynn

Diventata famosa già da bambina, negli anni Venti, Vera è rimasta nel cuore del pubblico britannico per tutta la vita grazie alle sue canzoni intrise di patriottismo, ma anche per il suo sorriso contagioso, il suo grande ottimismo e le tante attività di beneficenza.

Negli ultimi tempi era apparsa anche in un videomessaggio per invitare tutto il popolo britannico a non scoraggiarsi a causa dell’epidemia da Coronavirus.

Vera Lynn
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/DameVeraLynn

Chi era Vera Lynn

Nata a Londra il 20 marzo 1917 sotto il segno dei Pesci, Vera si era sposata nel 1939 con il clarinettista Harry Lewis. Nello stesso anno aveva lanciato la sua hit più importante, We’ll Meet Again.

Per tutto il periodo della Seconda guerra mondiale era diventata un simbolo del paese, confortando i soldati al fronte e visitando spesso gli ospedali per incoraggiarli e fargli sentire la sua vicinanza.

Anche dopo il conflitto aveva ottenuto il successo con altre canzoni, rimanendo sempre nel cuore di tutti i sudditi della regina. Il 30 agosto 2009 era diventata addirittura l’artista vivente più anziana a entrare nella top 20 degli album più venduti del Regno Unito con la sua raccolta We’ll Meet Again: The Very Best of Vera Lynn, che ha toccato anche la prima posizione.

Cosa c’entra Vera Lynn con i Pink Floyd? La storica band inglese le ha dedicato un brano, Vera, nel celebre album The Wall. Altra testimonianza di quanto la Lynn sia importante nella storia della cultura britannica.

Di seguito l’audio di We’ll Meet Again:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/DameVeraLynn

TAG:
people Vera Lynn

ultimo aggiornamento: 18-06-2020


Manuela Villa sostiene l’esame di maturità a 54 anni!

Stash parla della fidanzata: “È una ragazza stupenda. Matrimonio? Calma…”