Millie Small è morta: addio alla voce di My Boy Lollipop

Addio a Millie Small, la cantante di My Boy Lollipop

È morta Millie Small, la cantante di My Boy Lollipop: aveva 73 anni ed è stata stroncata da un infarto,

Lutto nel mondo della musica: è morta Millie Small, storica voce della canzone My Boy Lollipop, una delle prime hit ska di sempre. Aveva 73 anni ed è stata portata via da un infarto improvviso.

Per anni era stata una delle cantanti di punta della Island Records, l’etichetta che ha portato al successo in tutto il mondo il genere reggae.

È morta Millie Small

La notizia del decesso è stata data dal Jamaica Observer, e poi confermata dal co-fondatore della Island Chris Blackwell. La donna è venuta a mancare il 5 maggio.

Lo stesso Blackwell ha voluto ricordarla descrivendola come una persona speciale, molto divertente e con un grande senso dell’umorismo. Parlando della sua hit più famosa ha invece raccontato: “My Boy Lollipop è divetata una hit più o meno in tutto il mondo. Sono andato con lei in giro per il mondo perché tutti volevano vederla e volevano che partecipasse alle trasmissioni e cose del genere, è stato incredibile come lei l’ha affrontato. Era una persona molto dolce“.

Millie Small
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Golden-Blues

Chi era Millie Small

Originaria di Clarendon, in Giamaica, Millie Corretjer, conosciuta in tutto il mondo come Millie Small, aveva pubblicato tre album e nel 2011 era stata insignita dal governo giamaicano dell’Order of Distinction per il suo contributo nell’industria musicale.

Con il suo brano My Boy Lollipop, scritto intorno alla metà degli anni Cinquanta da Robert Spencer dei Cadillacs e incisa la prima volta da Barbie Gaye nel 1956, aveva infatti conquistato il mondo negli anni Sessanta, portando al successo una hit ska, quando lo ska era un genere ancora molto locale e ascoltato per lo più nei paesi caraibici e in pochi Stati americani.

Di seguito l’audio di My Boy Lollipop:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Golden-Blues

ultimo aggiornamento: 06-05-2020