Morgan ha venduto all’asta su eBay il foglio con il testo di Sincero utilizzato nella quarta serata del Festival di Sanremo 2020.

A Morgan si può dire di tutto, ma non che non sappia mantenere le promesse. Il cantautore brianzolo aveva affermato di voler mettere all’asta il foglio originale con il testo modificato di Sincero, portato sul palco dell’Ariston prima del grande ‘strappo’ con Bugo. E lo ha fatto.

Su eBay è stata portata a termine un’asta aperta proprio dal Castoldi, che ha fatto impazzire tutti i fan e i curiosi. Si tratta infatti ormai di una vera e propria reliquia, dal valore quasi inestimabile…

Morgan: all’asta il foglio di Sincero

Un foglio di carta con il testo di Sincero sbarrato e modificato a penna con i versi della versione resa famosa nella serata del venerdì del Festival di Sanremo. Questo il segno messo all’asta da Morgan, che ha aperto una gara che è durata tre giorni, fino al 22 febbraio.

E i suoi fan sono subito accorsi in massa per ottenere il ‘sacro fogliaccio’: dopo un’ora l’offerta più alta aveva già superato i 1000 euro, mentre nella mattinata del 20 febbraio l’asta era arrivata a oltre 3mila euro. L’ultima offerta è però stata davvero spropositata: più di 6mila euro. Post scriptum: ovviamente il cantautore ha fatto sapere che il ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza per la ricerca contro la Sla.

Morgan
Morgan

Morgan manda un messaggio a giudice

Il cantautore brianzolo ha spiegato sui social il motivo della scelta di mettere in vendita il foglio di Sincero. Si tratta di un messaggio al giudice che gli ha tolto la casa.

Queste le sue parole in terza persona: “Quello che sto facendo lo fa per dimostrare ciò in cui ha creduto e per cui si è impegnato tutta la vita, ottenendo dei risultati popolari per meriti e per inventiva. Nella sua casa c’erano forse cinquemila foglietti, manoscritti di cose inedite e edite, di ogni tipo, fogli sparsi di forma e materiale diverso ma di certo foglietti con scritte a mano. Quanto potrà mai valere un foglietto? Diciamo 5 euro ad essere larghi di manica. Ok, mettiamolo all’asta. Aggiudicato dieci minuti fa a 6050€. Non dico altro“.

Nella serata del 23 febbraio Morgan ha poi partecipato a Live – Non è la D’Urso e si è sottoposto alla macchina della verità. Nell’occasione il macchinario ci ha detto che davvero non ha chiesto tanti soldi per parteipare a Sanremo e che ha cambiato il testo solo a pochi minuti dall’esibizione del venerdì. L’unica bugia detta dall’artista sarebbe relativa alla sua puntualità durante le prove della serata delle cover.

Di seguito il video di Sincero:

TAG:
Morgan people

ultimo aggiornamento: 24-02-2020


Levante confessa: “Sono innamorata, ma non di Diodato”

Mel C ha sofferto di depressione per colpa di Victoria Beckham?