Miley Cyrus ha rischiato di morire in un incidente aereo

Paura in aereo per Miley Cyrus: la cantante ha rischiato di morire

Miley Cyrus ha rischiato di morire in un incidente aereo: lo ha confessato la sorella della cantante, Brandi Cyrus.

Miley Cyrus ha rischiato di morire! Attimi di panico hanno scosso la vita della cantante di Mother’s Daughter, proprio a pochi giorni dall’uscita del suo ultimo controverso video.

L’aereo su cui di recente l’artista ha viaggiato per raggiungere l’Inghilterra ha infatti rischiato di andare a infrangersi su un altro velivolo, come svelato da Brandi Cyrus, sorella di Miley, in un podcast che la vede nei panni di conduttrice. Ecco il suo tremendo racconto!

Miley Cyrus ha rischiato di morire

La sorellastra di Miley ha svelato questo drammatico aneddoto con queste parole: “Ero sull’aereo con mia madre, mia sorella, l’intero management di Miley e la sua band e stavamo scendendo. Il carrello era già fuori, ma la discesa si è fatta accidentata“.

L’aeroporto era infatti intasato per il troppo traffico, a causa della concomitanza con i giorni del Festival di Glastonbury, evento che porta in Inghilterra ogni anno migliaia di persone. Per atterrare il velivolo ha quindi dovuto effettuare una serie di manovre da brividi!

E così Miley e la madre, che già soffrono parecchio l’aereo normalmente, sono letteralmente impazzite. Mentre il mezzo stava atterrando, infatti, d’un tratto ha ripreso quota andando su in picchiata, per poi girare a sinistra improvvisamente e tentare una nuova discesa.

Il saliscendi è durato circa cinque minuti, poi alla fine il comandante ha spiegato: “Non c’è bisogno di farsi prendere dal panico, c’era un altro aereo sulla nostra rotta e stavamo per finirci addosso“. Proprio nulla di cui preoccuparsi…

Miley Cyrus
Miley Cyrus

Paura per Miley Cyrus sull’aereo per Glastonbury

Sono stati momenti di grande tensione, se non addirittura di vero terrore, come svelato da Brandi. Miley era addirittura paralizzata, e tutti la tenevano per mano per rincuorarla. La madre, altrettanto spaventata, ha iniziato a piangere, pensando all’altra figlia, Noah, che era restata a casa e sarebbe rimasta sola se fosse accaduto loro qualcosa.

Fortunatamente, l’incidente è stato evitato e Miley ha potuto riprendersi al punto da regalare una performance eccezionale durante il Festival. Ma di certo non dimenticherà mai quest’esperienza traumatica che ha rischiato di far terminare la sua vita a soli 26 anni.

Di seguito Wrecking Ball cantata dal vivo da Miley durante il Festival di Glastonbury:

ultimo aggiornamento: 11-07-2019