Michelle Williams, l’ex Destiny’s Child ricoverata per depressione

Michelle Williams, ex delle Destiny’s Child, affronta l’incubo della depressione. La cantante è stata ricoverata in un centro specialistico.

Dopo aver ammesso i propri problemi con la depressione in passato, Michelle Williams, ex delle Destiny’s Child, ha accettato di seguire un percorso sotto la guida di specialisti per le cure mentali.

Michelle Williams, lotta contro la depressione

Al fianco di Beyoncé e Kelly Rowland, Michelle Williams diede vita alle Destiny’s Child, celebre trio tutto al femminile, che ottenne un grandissimo successo nel mondo R&B. La cantante ha affidato a un lungo post su Instagram una dolorosa confessione.

In passato aveva già parlato dei suoi problemi di depressione, ma ora ha preso una decisione, ovvero affidarsi alle cure di specialisti. Stando a quanto riportato da Tmz, sarebbe ormai ricoverata da svariati giorni in una clinica fuori Los Angeles.

Ecco quanto scritto ai propri fan sui social: “Per anni ho spinto le persone a riconoscere il momento in cui fosse necessario chiedere aiuto. Di recente ho seguito il mio stesso consiglio, chiedendo aiuto a un team di professionisti della salute. Sono qui come qualcuno che proverà sempre a dare il buon esempio. Puoi cambiare la tua vita, se cambi la tua mente”.

Michelle Williams, i messaggi delle star

Nel 2017 rilasciò un’intervista straziante, nella quale ammise d’essere stata vicina al suicidio. Ha impiegato 20 anni per capire quale fosse il suo problema, del quale soffre da quando aveva 13 anni: “La depressione non vuol dire essere pigri, così come l’autolesionismo non indica una voglia di attenzione”.

Il mondo del web si è schierato dalla sua parte, così come tantissime colleghe. Sul web c’è però chi polemizza contro le ex Destiny’s Child, mancando all’appello, almeno a livello social, il supporto di Kelly Rowland e Beyoncé, attualmente impegnata nel suo On the Run II Tour. Ecco cos’ha scritto per lei Missy Elliott: “Tantissime persone affrontano tutto questo da sole. Per questo voglio incoraggiare mia sorella con le preghiere. Non scherziamo su tutto questo, perché è reale”.

[amazon_link asins=’B00005AXNC,B0002O380I,B00A8ZZ2TQ’ template=’ProductCarousel’ store=’deltapictures-21′ marketplace=’IT’ link_id=’f4543c33-8aa8-11e8-8766-ef150e90785a’]

Anche LaTavia Roberson, nelle Destiny’s Child prima della Williams, ha scritto in merito all’accaduto: “La depressione è reale, soprattutto nella nostra comunità. Non sei sola in tutto questo”.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/michellewilliams/?hl=it

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 19-07-2018