Rivelazione clamorosa da parte di Janet Jackson: il fratello Michael la provocava in continuazione per il suo fisico.

A distanza di anni dalla sua scomparsa, arrivano nuove rivelazioni clamorose su Michael Jackson nel suo privato! Della più grande popstar della storia si è raccontato di tutti: dalle sue controversie legate a vicende di abusi ai danni di minori ad altre relazioni personali a dir poco equivoche. Stavolta però a svelare segreti non lusinghieri sul Re del Pop è stata la sorella Janet Jackson all’interno del documentario dedicato alla sua vita, Janet, in arrivo in America il 28 gennaio. A quanto pare il celebre fratello era infatti solito riempirla di insulti a causa del suo aspetto fisico!

Michael Jackson ‘bullizzava’ la sorella Janet

A quanto pare, Michael aveva un rapporto a dir poco diretto con la sorella Janet. Non sempre le cose tra i due sono state rose e fiori, anche per via del carattere particolare del Re del Pop, che in diverse occasioni puntò il dito contro la sorella per il suo peso eccessivo.

Michael Jackson
Michael Jackson

La cantante ha rivelato nel suo documentario di essere stata una mangiatrice emozionale, di essersi sempre confortata mangiando nei momenti in cui era particolarmente stressata. E per superare questo problema veniva aiutata dall’amato fratello in maniera non proprio elegante: “Ci sono stati momenti in cui Michael mi provocava per il mio corpo, chiamandomi scrofa, cavalla o vacca“.

Body shaming puro da parte del cantautore americano, anche se Janet in fin dei conti non gli ha mai mostrato di essere offesa: “Poi rideva e io anche, come fanno gli adolescenti. Erano scherzi tra fratelli, ma dentro rimanevo ferita e questo ha influenzato sicuramente la mia autostima“.

Janest Jackson e i problemi di peso

All’interno del documentario, la cantante americana ha confessato di aver avuto sempre problemi di peso e difficoltà ad accettare il suo corpo. Nei primi anni di carriera, quando recitava in Good Times, ha iniziato a sviluppare molto presto, e questo le ha causato non pochi problemi. Ma è stato negli anni successivi che il suo peso è aumentato fino a livelli preoccupanti. Nel 2006 aveva raggiunto addirittura gli 80 chili, salvo poi imporsi una dieta severa e iniziare a calare vistosamente, fino a diventare cinque anni dopo portavoce di Nutrisystem. E oggi, a 55 anni, è tornata più in forma che mai, pronta a sedurre il mondo intero con la sua voce e il suo aspetto. Di seguito un suo video:

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 26-01-2022


Altro che Covid: ecco il vero motivo per cui Adele avrebbe rinviato i concerti di Las Vegas

Rihanna, donazione multimilionaria per la giustizia climatica: la cantante diventa un’eroina green