Evan Rachel Wood e Jenna Jameson hanno accusato Marilyn Manson di abusi e violenze. Il cantante risponde alle parole delle sue ex.

L’attrice e cantante, Evan Rachel Wood, ha rivelato – negli scorsi giorni – di essere sopravvissuta a violenze sessuali e fisiche, perpetratele dal cantante e musicista Marilyn Manson. “Il nome del mio aggressore è Brian Warner, noto al mondo come Marilyn Manson“, ha rivelato pubblicamente su Instagram. Dopo queste confessioni, sono arrivate anche quelle dell’ex pornostar, Jenna Jameson, la quale ha affermato che Marilyn Manson fantasticava di bruciarla viva. La risposta del Reverendo non si è fatta attendere.

Marilyn Manson: le accuse di Evan Rachel Wood

Evan Rachel Wood ha parlato pubblicamente delle violenze sessuali e fisiche, che avrebbe subito da Marilyn Manson.

Marilyn Manson
Marilyn Manson

Ecco il post che ha pubblicato su Instagram:

>

Il nome del mio aggressore è Brian Warner, noto anche al mondo come Marilyn Manson” si legge nell’immagine. “Ha iniziato a prendersi cura di me quando ero adolescente e mi ha abusato in modo orribile per anni. Sono stata sottoposta al lavaggio del cervello e mi ha manipolata fino alla sottomissione“.

E aggiunge: “Ho smesso di vivere nella paura di ritorsioni calunnie e ricatti. Sono qui per smascherare quest’uomo pericoloso e chiamare a raccolta le molte industrie che lo hanno sostenuto, prima che rovini altre vite. Sono con le tante vittime che non staranno più in silenzio“.

L’attrice, 33 anni, è stata nominata a un Golden Globe nel 2017 per il suo ruolo in Westworld e ha doppiato la regina Iduna in Frozen 2. Ha iniziato a recitare da bambina, ricevendo la sua prima nomination ai Golden Globe all’inizio della sua carriera, per il suo ritratto di un’adolescente instabile nel film drammatico del 2003, Thirteen. Manson e la Wood sono stati insieme – per poco tempo – e hanno ufficializzato la loro relazione nel 2007. L’attrice aveva 19 anni mentre il musicista 38.

Il Reverendo risponde alle accuse

Dopo aver preso atto delle accuse mossegli da Evan Rachel Wood, il Reverendo ha risposto – alla stessa maniera – utilizzando Instagram. Ecco il post:

Ecco cosa si legge nell’immagine:

Ovviamente, la mia arte e la mia vita sono state a lungo calamite per le controversie, ma queste recenti affermazioni su di me sono orribili distorsioni della realtà. Le mie relazioni intime sono sempre state del tutto consensuali con partner che la pensano allo stesso modo. Indipendentemente da come – e perché – gli altri stanno scegliendo di travisare il passato, questa è la verità“.

A seguito del post della Wood, l’etichetta discografica di Manson, Loma Vista Recordings, ha tagliato i rapporti con lui e ha rilasciato una dichiarazione: “Alla luce delle accuse di oggi di Evan Rachel Wood e di altre donne che nominano Marilyn Manson come loro violentatore, Loma Vista cesserà di promuovere ulteriormente il suo attuale album, con effetto immediato. A causa di questi sviluppi, abbiamo anche deciso di non lavorare con Marilyn Manson su progetti futuri“.

Jenna Jameson sul cantante: “Fantasticava di bruciarmi viva”

Jenna Jameson è l’ultima donna a svelare dettagli oscuri della sua relazione passata con Marilyn Manson, che è al centro di uno scandalo di abusi. Brian Warner ha negato le accuse di abusi fisici e sessuali che avrebbe commesso su cinque donne con cui si è frequentato nel corso degli anni.

La Jameson è stata esplicita riguardo alla relazione che aveva iniziato con Manson alla fine degli anni ’90 durante il suo precedente matrimonio con l’attore porno Brad Armstrong. La Jameson ha definito la sua relazione passata con Manson “strana“.

Lei sostiene che una volta lui abbia espresso il desiderio di vederla bruciare viva. “Non siamo usciti a lungo perché ho smesso dopo che con nonchalance disse che fantasticava di voler bruciarmi viva“, ha detto al Daily Mail la star del cinema per adulti diventata esperta di fitness. Ha affermato che sono stati i presunti desideri contorti di Manson a spingerla a porre fine alla relazione.

TAG:
Marilyn Manson

ultimo aggiornamento: 02-02-2021


Mariah Carey denunciata dalla sorella Alison: “Mi ha umiliata pubblicamente”

Fedez sparisce da Instagram, Chiara Ferragni svela: “Ha la febbre, ma non è Covid”