Maneskin scatenati: la band su Twitter attacca tutti, da Amadeus e Fiorello, passando per la giuria demoscopica. Ma a tutto c’è una spiegazione…

I Maneskin attaccano tutti! Sui social la band romana capitanata da Damiano David, il 3 marzo ha preso di mira Amadeus, Fiorello, la giuria demoscopica e addirittura il papà di Laura Pausini. Ma perché? Cosa ha mandato su tutte le furie il gruppo rivelazione di X Factor? Poteva trattarsi della querelle sul presunto plagio della sua Zitti e buoni, ma invece la spiegazione è un’altra, e forse più semplice…

Maneskin contro tutti su Twitter

Davvero tanti, e bizzarri, sono stati gli attacchi del gruppo su Twitter. I Maneskin se la sono presi con Amadeus, il direttore artistico del Festival: “Ma Amadeus si chiama Amadeus come Mozart perché è una specie di dedica? Ne sa di musica classica?“. Ma attaccano anche la giuria demoscopica, che tra l’altro li ha maltrattati dopo la prima esibizione: “La giuria demoscopica è composta da un campione di 300 persone, abituali fruitori di musica che per una volta nella vita avranno il potere assoluto sui concorrenti di Sanremo, che je possino“.

Maneskin
Maneskin

Non contenti, i giovani artisti romani se la sono presa anche con Fiorello in un paio di tweet, e hanno anche preso di mira il papà di Laura Pausini, invitandolo a comprarsi dei soprammobili perché i premi della cantante di Solarolo devono stare con la cantante di Solarolo. Possibile che i ragazzi siano usciti di testa?

Maneskin: l’account Twitter affidato a @Dio

Ovviamente non si trattava di attacchi deliberati e seri della band, ma semplicemente di una gag architettata con una famosa tweet-star, @Dio. In un altro tweet Damiano e compagni hanno infatti spiegato ai propri follower: “L’unico che poteva prendere il nostro posto! Questa settimana siamo nelle mani di @Dio: sarà lui a gestire il nostro profilo Twitter durante il Festival di Sanremo. D’altronde è abituato a fare ben altro in una sola settimana…“. Questo il tweet:

TAG:
Maneskin

ultimo aggiornamento: 04-03-2021


Morgan preoccupa i fan, poi fa dietrofront: “Non è vero che tento il suicidio ogni mese”

Paola Turci e il presunto flirt con Francesca Pascale: “Scelgo di amare chi voglio”