Madonna sfila con le stampelle contro il razzismo a Londra

Madonna scende in strada con le stampelle per il corteo Black Lives Matter

Madonna in piazza con le stampelle: la cantante partecipa al corteo di protesta contro il razzismo del movimento Black Lives Matter.

Nessuno ferma Madonna, nemmeno i problemi alle ginocchia! La cantante è scesa in campo, o meglio in strada, per partecipare alla marcia di protesta contro il razzismo del movimento Black Lives Matter a Londra.

Lady Ciccone, 61 anni, è stata avvistata insieme ai manifestanti, armata di… stampelle! Una presenza che ha mandato in visibilio tutti gli altri manifestanti, che hanno visto la star unirsi al loro coro: “No justice, no peace“, ovvero “Non c’è pace senza giustizia“.

Madonna in piazza con le stampelle

Tra le migliaia di persone che hanno sfilato per le strade di Londra, sotto la pioggia, come nel resto delle grandi città mondo, c’era anche Madonna. La cantate, con tanto di stampelle per via degli atavici problemi alle ginocchia, si è presentata in strada con una maglietta nera della Nike con scritto Black Lives Matter, e si è mescolata alla folla.

Ovviamente la sua presenza ha scatenato l’entusiasmo dei presenti che, tra un coro e un altro, ne hanno approfittato per scattare un selfie insieme alla popstar.

Ecco alcune foto postate su Instagram dalla cantante:

Madonna contro la polizia

Fin dalle prime ore che hanno fatto seguito all’uccisione tragica di George Floyd, Madonna è stata una delle star più attive sui social per mostrare il proprio sdegno.

La cantante ha infatti immediatamente condiviso le immagini dell’ormai famigerato video dell’uccisione dell’uomo da parte della polizia, mostrando tutta la propria ira con questo messaggio:

Questo deve finire!! A nessuno dovrebbe essere permesso di portare una pistola, soprattutto poliziotti. Questo agente sapeva che lo stavano filmando e lo ha ucciso con arroganza e orgoglio. Fuck the Police. L’ho detto, non mi interessa il politically correct, mi interessa la giustizia“.

Madonna
Madonna

ultimo aggiornamento: 08-06-2020