Madonna condivide il video della morte di George Floyd

Madonna sconvolta per l’uccisione di George Floyd: “Fancu*o alla polizia”

Madonna condivide sui social il video dell’uccisione di George Floyd da parte di un poliziotto: la cantante è sconvolta.

Sta facendo discutere in tutto il mondo il video dell’uccisione di George Floyd, un uomo afroamericano ucciso a Minneapolis per soffocamento da un poliziotto. Tra le tante voci che si sono sollevate contro la polizia c’è anche quella di Madonna.

La popstar ha pubblicato il video che ha sconvolto gli Stati Uniti e ha commentato con grande rabbia: “Fancu*o alla polizia, non mi frega di essere politicamente corretta“.

Madonna condivide il video della morte di George Floyd

Nella clip che ha scatenato l’opinione pubblica in America si vede George immobilizzato da un poliziotto che lo tiene bloccato con un ginocchio sul collo. L’audio testimonia chiaramente le parole dell’uomo: “Per favore, non riesco a respirare“.

Quattro poliziotti sono stati licenziati dopo la morte di Floyd. L’uomo era stato immobilizzato dopo essersi rifiutato di scendere dall’auto. Inutili erano state le sollecitazioni delle persone presenti sul posto, che avevano fatto notare agli uomini delle forze dell’ordine che George stava perdendo i sensi.

Questo il video sconvolgente:

Madonna contro la polizia

Durissimo il commento di Madonna su questo episodio di cronaca nera che sta dividendo l’America:

Guardare questo poliziotto soffocare George Floyd con il suo ginocchio sul collo, ammanettato e senza aiuto, piangendo per la propria vita con la faccia sulla strada è la cosa più triste e straziante che ho visto da tanto tempo a questa parte“.

La cantante ha quindi puntato il dito contro il poliziotto, accusato di razzismo oltre che di omicidio: “Finirà mai questa cosa? Prego Dio affinché questa cosa avvenga e nel frattempo fancu*o alla polizia. Sì, l’ho detto. Non mi frega di essere politicamente corretta, mi interessa la Giustizia“.

Oltre a Madonna, tanti altri personaggi dello spettacolo e della musica hanno mostrato il loro dissenso per quanto accaduto. Tra questi ci sono Snoop Dogg, Cardi B e anche Justin Bibeber, che su Instagram ha scritto: “Quest’uomo morto mi fa arrabbiare, mi rende triste, il razzismo è il male, dobbiamo far sentire la nostra voce“.

Madonna
Madonna

ultimo aggiornamento: 27-05-2020