Madonna si scaglia contro Instagram per la sua censura ai capezzoli femminili: la durissima critica della popstar.

Basta con la censura! Madonna non ci sta e alza la voce contro la policy di Instagram riguardo le foto di nudo. Costretta a ripubblicare alcuni scatti sensuali cancellati dal social, si è scagliata duramente contro la censura. Soprattutto per quanto riguarda i capezzoli. La popstar si chiede infatti per quale motivo quelli femminili vengano coperti mentre quelli maschili possono essere mostrati. Una contraddizione che anche Chiara Ferragni, qualche tempo fa, aveva sottolineato. Ma i toni utilizzati da lady Ciccone sono molto più duri e il suo si trasforma in un vero e proprio attacco a Instagram, capace di fare il giro del mondo come, o forse anche più, i suoi scatti ad alto tasso erotico!

Madonna
Madonna

Madonna contro la censura di Instagram

Attraverso lo stesso social la 63enne popstar ha spiegato di aver dovuto ripubblicare alcune foto cancellate da Instagram senza preavviso. Il motivo? Come detto al suo management, che però non gestisce il suo account, starebbe nel fatto che in uno scatto fosse mostrato un capezzolo. O meglio, una sua piccola porzione. Una giustificazione che ha fatto infuriare lady Ciccone: “È ancora sorprendente per me che viviamo in una cultura che consente di mostrare ogni altro centimetro del corpo di una donna tranne un capezzolo“.

Perché le donne sono censurate? La rabbia di Madonna

Non contenta di questo affondo, la cantante italo-americana ha voluto poi evidenziare un altro aspetto del problema. In particolare, il fatto che i capezzoli siano censurati solo alle donne, mentre gli uomini possono essere liberi di mostrarli. Esplode Madonna: “Come se quella fosse l’unica parte dell’anatomia di una donna che potrebbe essere sessualizzata. Il capezzolo che nutre il bambino! Il capezzolo di un uomo non può essere visto come erotico?!! E che dire del cu*o di una donna che non viene mai censurato da nessuna parte“. Di seguito alcune delle foto censurate della cantante:

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Madonna

ultimo aggiornamento: 26-11-2021


Arisa, la proposta osé di un attore a luci rosse: “Facciamolo insieme…”

Vasco Rossi e Cesare Cremonini insieme a Imola: merito delle luminarie