A causa di alcuni problemi fisici, Loredana Bertè si deve sottoporre a un intervento chirurgico: slittano le prime date del tour.

Loredana Bertè si deve operare! La cantante 70enne sta affrontando alcuni problemi fisici e purtroppo sarà presto costretta a sottoporsi a un intervento chirurgico, cui farà seguito un periodo di riposo assoluto. Per questo motivo slittano tutte le prime date del tour estivo precedentemente annunciate. Ma come sta la cantante calabrese? Lo spiega il suo staff attraverso un lungo post sui social.

Problemi per Loredana Bertè: la cantante si deve operare

Siamo spiacenti di dovervi comunicare che Loredana, a causa del persistere di alcuni malesseri fisici, dovrà sottoporsi a un intervento chirurgico e restare diversi giorni a riposo assoluto“, spiega lo staff dell’artista calabrese in un post pubblicato su Instagram.

Loredana Bertè
Loredana Bertè

Fortunatamente le sue condizioni non sarebbero preoccupanti, nonostante il messaggio abbia messo in grande apprensione molti fan. Loredana ha solo bisogno di un po’ di riposo prima di ripartire più forte di prima: “State tranquilli, non è nulla di grave. Loredana tornerà più in forma di prima per riprendere tutto il tour a partire,s i spera, subito dalla seconda tappa in calendario!“.

Slitta il tour di Loredana Bertè

L’operazione dell’artista calabrese cadrà a ridosso della prima data del suo tour estivo, che sarebbe dovuto partire il 23 luglio a Cervignano del Friuli (Udine). L’appuntamento friulano è stato quindi spostato al 13 giugno 2021. I biglietti già acquistati resteranno validi anche per la nuova data, e chi non potrà assistere all’evento potrà richiedere un rimborso presso il circuito di vendita in cui è stato acquistato il tagliando. Non resta che fare a Loredana gli auguri di pronta guarigione, per poterla presto rivedere grintosa come al solito su un palco!

Di seguito il post:

TAG:
Loredana Bertè

ultimo aggiornamento: 19-07-2021


Gianni Morandi prende in giro un famoso cantante: “Mi stai copiando?”

Riki ricorda Michele Merlo e confessa un rimpianto: “Potevo fare di più”