Le canzoni dei Led Zeppelin sono arrivate su TikTok, dopo quelle dei Beatles e degli ABBA: disponibili anche grafiche a tema.

I Led Zeppelin sono sbarcati su TikTok: l’account ufficiale della band è stato presentato ai fan con il brano Immigrant Song del 1970. La discografia completa delle leggende del rock britannico è disponibile per gli utenti che potranno utilizzarla come colonna sonora dei propri post da martedì insieme a grafiche a tema Led Zeppelin, esibizioni dal vivo classiche e altri contenuti video, secondo un annuncio della piattaforma.

Led Zeppelin
Led Zeppelin

I Led Zeppelin arrivano su TikTok

Più di 100 brani della band sono disponibili per gli utenti di TikTok, inclusi Whole Lotta Love, Stairway To Heaven, Black Dog, Ramble On e Kashmir. Il mese prossimo ricorre il 50° anniversario del quarto album, pietra miliare della loro carriera, Led Zeppelin IV, prodotto dal chitarrista Jimmy Page, sesto album più venduto di tutti i tempi negli Stati Uniti, secondo TikTok. Il video di Stairway To Heaven:

La band, precedentemente guidata da Robert Plant, comprendeva anche il chitarrista Jimmy Page, il bassista John Paul Jones e il batterista John Bonham, morto nel 1980, decesso che provocò lo scioglimento del gruppo. I rocker arrivano sulla piattaforma dopo altri artisti come i Beatles e gli ABBA entrando a far parte, quest’anno, del popolarissimo sito di social media.

Le opinioni di Jimmy Page

Jimmy Page ha recentemente ammesso di pensare che i Led Zeppelin non potrebbero esistere, al giorno d’oggi, a causa dell’immediatezza del mondo online. Il musicista di 77 anni ha fatto notare che lavorare negli anni ’70 è stato un “momento divertente come musicista creativo“, perché il gruppo è stato in grado di sperimentare il proprio suono e introdurre nuovo materiale ai concerti senza preoccuparsi che trapelasse in rete.

Ecco cosa ha spiegato in merito: “Eravamo soliti presentare canzoni nel live set che non avevamo ancora registrato, solo per divertimento. Lo abbiamo fatto con ‘Immigrant Song’ al Bath Festival nel 1970 e nessuno aveva sentito niente di simile. Non hai quella libertà ora, perché sarebbe stato pubblicato online immediatamente. È stato un momento divertente come musicista creativo, un momento divertente per trovarsi in una band”.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Rock strillo

ultimo aggiornamento: 30-10-2021


Le Vibrazioni: le migliori canzoni della band di Francesco Sarcina

Le migliori canzoni per Halloween: da Thriller a Ghostbusters