Laura Pausini, dito medio prima del concerto di San Siro

Perché i Green Day si chiamano così?

Laura Pausini ha aperto la seconda data di San Siro con un gesto plateale: un dito medio nei confronti di chi aveva ipotizzati uno stadio con pochi fan.

Un gesto inequivocabile: dito medio al cielo e piccola rivincita nei confronti di chi aveva insinuato che il suo concerto non avrebbe avuto così tanto pubblico. Così Laura Pausini ha aperto la seconda data milanese di San Siro, con un dito medio e con questa frase: “Iniziamo con una polemica. Per lo stronzo che ha scritto che stasera non c’era nessuno. Anche ieri sera era tutto sold-out. Io voglio tirarmela per due ore e me la tiro stanotte!”. Non le manda a dire la Pausini: e così il secondo live di Milano del “Simili tour” si è aperto in maniera originale. Piccolo fuoriprogramma per la Laura nazionale, che si è tolta un sassolino dalla scarpa davanti al suo pubblico. Ovviamente la platea ha applaudito con grandissimo entusiasmo.

Un gesto che ha diviso: Laura ha fatto bene?

Il gesto ha fatto il giro del web, ovviamente: e c’è chi si è schierato con la cantante chi invece ha ritenuto il gesto troppo offensivo. Lo stadio, al contrario di quanto sostenuto dal suo detrattore, era pieno per accogliere la Pausini.

Ecco l’immagine:

https://twitter.com/RassStampaIT/status/740210577637773312

Gli appuntamenti di Laura Pausini in Italia

La cantante di Solarolo sarà ancora a Milano: non a San Siro, dove ha esaurito le due date, ma in Piazza Duomo. Laura è infatti uno dei diciannove artisti che tra l’8 e il 9 giugno si esibirà nella piazza milanese in occasione dell’edizione 2016 di Radio Italia Live: la stessa Pausini ha confermato la sua presenza due giorni fa, con un videomessaggio registrato proprio prima di una delle date di San Siro.

Il Simili Tour, invece, farà tappa anche a Roma e a Bari: allo stadio Olimpico sarà accompagnata anche da Biagio Antonacci mentre in Puglia, all’Arena della Vittoria di Bari l’ospite sarà Giuliano Sangiorgi dei Negramaro.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 08-06-2016

Ivana Crocifisso

Per favore attiva Java Script[ ? ]