Lady Gaga e la lotta alla depressione: “Il silenzio fa ammalare”

La depressione è una malattia reale e deve essere affrontata, non nascosta. Questo il messaggio di Lady Gaga, premiata per l’attività della sua fondazione.

La depressione continua a mietere vittime, nel mondo dello spettacolo come in quelle delle persone comuni. Ovvio però che la notizia di una celebrità defunta faccia molto più notizia ed effetto, e al tempo stesso aiuti a rafforzare la battaglia contro questa tremenda malattia.

Le recenti morti della stilista Kate Spade e dello chef Anthony Bourdain hanno spinto Lady Gaga a far sentire la propria voce: “Mi hanno dato la forza di parlare della mia malattia. È necessario essere onesti, soprattutto con se stessi”. Una frase pronunciata dalla popstar durante la cerimonia dei Global Changemakers Award.

Lady Gaga, premio per la lotta alla depressione

Nel 2011 Lady Gaga ha dato vita alla Born This Way Foundation e, insieme a sua madre, Cynthia Germanotta, è stata premiata durante i Global Changemakers Award, data l’attività svolta. La fondazione va in aiuto di ragazzi con problemi mentali: “I segreti possono farti ammalare. Fuori c’è tanto aiuto, se solo si ha il coraggio d’essere onesti con sé”.

Un tema molto caro a Lady Gaga, quello della depressione, come dimostra il messaggio realizzato insieme alla celebre attrice Judi Dench. Le due hanno invitato tutti, così come i principi William ed Harry, a parlare in maniera aperta e libera delle proprie malattie mentali con il Mental Health Awareness minute: “Se parli di qualcosa, quella inizia già a farti meno paura”.

Lady Gaga
Lady Gaga

Lady Gaga, lotta alla depressione

Le morti di Spade e Bourdain, cui gli U2 hanno dedicato un sentito omaggio, hanno spinto Lady Gaga a rivelare i disturbi contro i quali ha dovuto lottare in prima persona. Per la cantante la parola d’ordine non può che essere gentilezza. Ecco la chiave per riuscire a sbloccare tanti soggetti, immobilizzati da questa malattia:

“Per tutto ciò che facciamo, la gentilezza è sempre la forza trainante. Il nostro obiettivo dovrebbe essere quello di far star bene le persone, che queste stiano insieme, che abbiano reali conversazioni e soprattutto siano gentili. Chiunque può attraversare momenti duri, chi ascolta Prince, così come un vero principe”.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 19-06-2018

Luca Incoronato