Tanti auguri Dodi Battaglia, un uomo nato per suonare la chitarra

Alla scoperta di Dodi Battaglia, il miglior chitarrista d’Europa ed ex marito della discendente dell’ottavo presidente degli Stati Uniti d’America.

Nato il 1 giugno del 1951, Donato Battaglia, meglio noto come Dodi Battaglia, è stato cantante e chitarrista dei Pooh, uno dei gruppi che con i suoi capolavori ha regalato ricordi indelebili ed emozioni che continuano a vivere nei cuori e nelle voci delle nuove generazioni.

La carriera di Dodi Battaglia parla di un uomo capace di farsi da solo, con il sacrificio e la passione.

La carriera di Dodi Battaglia: come nasce un chitarrista di talento

Dodi Battaglia inizia a respirare la musica sin dall’infanzia. Il padre infatti, che di professione era un rappresentante d’olio, era un discreto violinista.

E così non sorprende che il piccolo Donato il primo strumento lo imbracciasse già a quattro anni. Sorpresa delle sorprese, non parliamo però della chitarra, quella la scoprirà più in là con gli anni. Le sue prime note Dodi le suona… con una fisarmonica!

La prima chitarra arriva invece a tredici anni grazie agli Shadows. Dopo aver sentito la splendida Atlantis in un bar, Dodi ha come un’illuminazione. Si getta a capofitto sullo strumento e crea il suo primo gruppo musicale, i Nobles.

Voce e compositore dei Pooh, Dodi Battaglia negli anni ha dovuto far spesso fronte alle critiche (o meglio i luoghi comuni) che hanno accompagnato tutti i membri della band, considerati come musicisti poco capaci.

[amazon_link asins=’8892697986,B01HHA6T5A,B01MQJ41S5,B01EXQGNQG’ template=’ProductCarousel’ store=’deltapictures-21′ marketplace=’IT’ link_id=’ad3b1367-6291-11e8-a6ad-4d087d261ea8′]

E invece il buon Dodi già negli anni Ottanta è stato definito dalla rivista Stern come il miglior chitarrista europeo. Non è un caso che Dodi Battaglia nel corso della sua carriera abbia collaborato con artisti del calibro di Vasco Rossi ed Eric Clapton, uno che di chitarra se ne intende… e non poco!

Dodi Battaglia, dalle chitarre alle quattro ruote

Quella di Dodi per le chitarra è una vera e propria passione: sembra che la sua collezione personale conti circa ottanta pezzi tra cui una Fender Stratocaster realizzata apposta per lui e una Les Paul Junior della Gibson datata 1954, veri e propri cimeli. Si dice che più di una volta Dodi abbia portata la chitarra anche a letto. Se non è amore questo…

I chitarristi di riferimento sono Jimi Hendrix, Al Dimeola, John McLaughlin e Paco De Lucia, veri e propri talenti delle sei corde. Ma Dodi non è solo rock. Il chitarrista infatti è anche un grande appassionato di musica classica.

Uscendo dalla sfera musicale, Battaglia è anche un discreto pilota di automobili, categoria Gran Turismo.

Dodi Battaglia
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/dodibattagliaofficial/

La vita privata di Dodi Battaglia: dal matrimonio ‘presidenziale’ a Paola Toeri

Prima moglie di Dodi Battaglia è stata Louise Van Buren, addirittura una discendente dell’ottavo presidente statunitense! Dalla relazione sono nate Sara e Serena.

Il terzo figlio di Dodi, Daniele Battaglia, è nato invece dalla storia con l’attrice Loretta Lanfredi, volto noto dello spettacolo italiano, mentre il secondo matrimonio di Dodi è stato con la pilota Alessandra Merluzzi.

Proprio la triestina al termine del matrimonio con l’ex Pooh ha denunciato ai microfoni di Vanity Fair alcuni episodi di violenza domestica che hanno investito il chitarrista: “All’improvviso Dodi ha smesso di amarmi. Forse perchè è stato abbindolato da un guru-psicologo. Gli diceva che sarebbe stato onnipotente senza di me. Mi ha cacciata. Ha chiesto a mio padre quanti soldi volesse per riavermi indietro. È diventato violento. Mi picchiava e mi tradiva. Ho le ricevute degli alberghi in cui se la spassava con le sue amanti quando eravamo ancora sposati“.

Nel 2005 Dodi Battaglia ha sposato Paola Toeri, madre di Sofia, quarta figlia del chitarrista.

Di seguito il video dell’assolo di Dodi Battaglia nella canzone Parsifal dei Pooh:

Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/dodibattagliaofficial/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 31-05-2018