Justin Bieber: affitto da capogiro a Londra 108 mila sterline al mese

Perché i Green Day si chiamano così?

La popstar canadese Justin Bieber ha deciso di affittare una casa nella capitale inglese dividendosi tra Los Angeles e Londra: uno schiaffo alla povertà

London My love! E’ senza dubbio questo il pensiero che ha avuto l’amatissima popstar canadese che fa girar la testa a milioni di ragazzine Justin Bieber. Il giovane ribelle ultimamente è impegnato in una serie di tappe in Inghilterra e sembra essersi innamorato letteralmente del paese.

Stando ad alcune fonti, il cantante canadese vorrebbe dividere il suo tempo tra Los Angeles e l’Inghilterra e per questo avrebbe deciso di affittare una villa da sogno nella zona nord di Londra dal valore di 132mila dollari al mese.

Una scelta costosa e indignosa

La sua scelta sarebbe ricaduta su una casa da sogno: costruita nel 1910 la villa ha 15 stanze da letto, 13 bagni, un cinema, una piscina al coperto, una spa, una sauna, una palestra, un cantina e 2,5 acri di terra.

“Si tratta di una delle case di maggior lusso che sono presenti in questo momento sul mercato, in una zona che sta attraendo sempre di più personaggi ricchi e famosi. La villa offre anche a Justin la privacy, elemento essenziale per una popstar come lui”, ha rivelato uno degli agenti immobiliari che si occupa della proprietà.

Una scelta che ha fatto indignare e non poco i fan del cantante, visto anche il periodo di crisi e che molti dei suoi stessi ammiratori fanno parte di famiglie che non riescono ad arrivare a fine mese.

Se la maggior parte dei giovani che vivono a Londra faticano a pagare l’affitto, c’è qualcuno che nonostante la giovanissima età può permettersi una villa extra lusso in uno dei quartieri più ricchi della città.

Speriamo che la giovane popstar canadese non esageri con i party notturni visto che, in passato, aveva addirittura lanciato uovo contro le abitazioni dei vicini.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 20-10-2016

Licia De Pasquale

Per favore attiva Java Script[ ? ]