Nei giorni di Pasqua Gianni Morandi è tornato a parlare delle sue ustioni: le parole del cantante, ancora ricoverato in ospedale a Cesena.

Gianni Morandi ha bruciature sul 15% del proprio corpo! A distanza di diverse settimane dall’incidente domestico che lo ha costretto a un lungo ricovero in ospedale, il cantante è tornato a parlare ai propri fan in un’intervista a Il Resto del Carlino. Dopo un lungo silenzio, l’artista ha scelto di condividere alcuni dettagli sulla propria esperienza ai fan, svelando tutto il dolore che ancora sta provando. Parole che hanno commosso i suoi sostenitori, desiderosi di vederlo nuovamente a casa il prima possibile!

Gianni Morandi, l’incidente: il racconto

Bruciature sparse ovunque, dalle mani a un orecchio, e tanto dolore, al punto da dover essere sedato quando gli cambiano i bendaggi. Questa la confessione del cantante emiliano, che ha parlato del suo ricovero all’ospedale Bufalini di Cesena in un’intervsita a Il Resto del Carlino.

Gianni Morandi
Gianni Morandi

Racconta l’artista: “Col passare dei giorni mi spavento sempre di più. Perché mi rendo conto del rischio che ho corso e di quanto sono stato fortunato. Prima di tutto, ho salvato la vita. Perché quando tu cadi dentro a una buca così, mentre spingi dentro un tronco che pensi faccia resistenza, e ti trovi in mezzo alle braci, con le fiamme intorno, è una cosa tremenda“.

Prosegue quindi il cantante felsineo aggiungendo altri dettagli sul suo incidente: “Mi sono attaccato con le mania un ramo che bruciava pur di saltare fuori. La seconda cosa importante è che ho salvato la faccia, credo che ci sia qualcuno che mi ha guardato dal cielo, ne sono convinto“.

Gianni Morandi racconta le sue bruciature

Nel corso della sua intervista il cantante di In ginocchio da te ha quindi spiegato tutti i dettagli sul suo attuale ricovero: “Ho avuto gravi bruciature a tutte e due le mani, alle ginocchia, un po’ al gluteo, poi una bruciatura nella schiena e nell’orecchio. Credo, più o meno, sul 15%. La mano sinistra, quella che fa gli accordi (alla chitarra, ndr), si muove abbastanza bene, direi che è quasi recuperata. La mano destra in questo momento è piuttosto debole, dovrò fare molta fisioterapia, ci vorrà del tempo. Bisogna ridarle vitalità, diciamo“.

Il dolore purtroppo è ancora fortissimo, e senza l’aiuto dei farmaci Morandi confessa di non riuscire a resistere: “Ogni due giorni mi facevano una medicazione, ma è una cosa molto dolorosa e ti devono addormentare“. Ma quanto durerà ancora la sua permanenza in ospedale? A quanto pare una decina di giorni. Forza Gianni, non mollare! Di seguito il suo post pasquale:

TAG:
gianni morandi

ultimo aggiornamento: 06-04-2021


Fedez attacca la Regione Lombardia: “Vergognatevi e chiedete scusa!”

Alessandra Amoroso: “Mi violentavo psicologicamente, sono stata in analisi…”