Francesco Sarcina parla dell’amicizia finita con Riccardo Scamarcio dopo il suo flirt con l’ex moglie Clizia Incorvaia: le parole del cantante.

Ci sono amicizie che resistono a tutto. Non però quella tra Francesco Sarcina e Riccardo Scamarcio! Il cantautore de Le Vibrazioni ha infatti ammesso candidamente di non aver intenzione di recuperare il rapporto con l’attore, suo ex grande amico, dopo il suo flirt con l’ex moglie Clizia Incorvaia. Un episodio avvenuto quando la storia tra Sarcina e l’influencer non era ancora del tutto finita. Per questo, in un’intervista al Corriere della Sera, Sarcina ha risposto lapidariamente a una domanda sulla possibilità di recuperare il rapporto con l’attore: “No, non m’interessa“.

Francesco Sarcina: la fine del rapporto con Clizia Incorvaia

Non che la relazione con Clizia Incorvaia sia invece destinata a recuperare terreno in breve tempo. Al riguardo, Francesco ha raccontato al Corriere i loro problemi, nati per colpa della gelosia: “Fino a sei anni fa, prima di sposarmi, ero conciato così. Poi è arrivato l’amore, uscivo meno con gli amici e stavo più attento, ma tutto è tornato compulsivo quando le cose sono andate male con mia moglie, quando la sua gelosia mi ha risvegliato il demone“.

Francesco Sarcina
Francesco Sarcina

La versione di Sarcina è piuttosto severa con Clizia: “Era un continuo di ‘chi è quella?‘ e di ‘sei stato con lei?’. Quando mi sono separato ho ripreso la vita di prima. Io le donne le dovevo uccidere, masticare, sputare. Ora, non è più così. Ci metto delicatezza, attenzione, poi magari mi innamorerò, accadrà“. Ricordiamo che intanto, mentre Francesco è ancora single, la fashion blogger è felicemente fidanzata con Paolo Ciavarro.

La dipendenza di Francesco Sarcina

Intervistato anche durante l’ultima edizione di Verissimo, il programma condotto da Silvia Toffanin, il cantante delle Vibrazioni ha anche confessato di aver attraversato un periodo difficilissimo, chiuso in casa per molti mesi, di essersi legato a letto per evitare di cadere vittima delle sue dipendenze dalla droga. Ad aiutarlo a venirne fuori è stato l’amico J-Ax. Queste le sue parole: “L’ho deciso mentre mi stavo separando, il giorno in cui mi hanno detto che forse avevo un tumore: ho sentito dentro così tanta violenza e cattiveria che non ho dormito. Quella notte, non ho visto la mia vita, ma quella dei miei figli. Mi sono detto: di questo passo non avranno un padre o, se lo avranno, starà su una sedia a rotelle per dieci anni, come è successo al mio. Allora, ho deciso di prendermi cura di me. E, per fortuna, non avevo un tumore, ma solo un problema alla tiroide“.

TAG:
Francesco Sarcina

ultimo aggiornamento: 17-02-2021


Alda D’Eusanio scrive una lettera di scuse a Laura Pausini: “Provo dolore per quello che è successo”

È morto Max, il cagnolino di David Bowie che aveva i suoi stessi occhi