Fiorella Mannoia, annullato il concerto di Pescara: la madre in gravi condizioni

La cantautrice Fiorella Mannoia si è vista costretta ad annullare il concerto di Pescara a causa della gravi condizioni di salute della madre.

La madre è in gravi condizioni di salute e così Fiorella Mannoia ha annullato uno dei concerti del suo tour, quello previsto per lo scorso 24 luglio a Pescara. Con una nota lo ha comunicato l’assessore comunale Sandra Santavenere: “Purtroppo non si terrà l’atteso concerto di Fiorella Mannoia previsto questa sera a Pescara all’Arena del Mare, a conclusione dell’evento Coast Day del progetto Adriatic Coast + che si svolge sulla spiaggia della Madonnina del Porto”, ha scritto l’assessore. La nota continua così: “L’artista si trova al capezzale della madre le cui condizioni di salute sono molto gravi”, ed è possibile che venga trovata una nuova data per l’esibizione a Pescara. “Non possiamo che essere vicini alla Mannoia – continua la nota – per il momento che sta vivendo”.

Il messaggio di vicinanza dell’amministrazione

“Siamo sicuri che la pensano così anche i suoi tantissimi fan che sarebbero venuti a vederla sul palco dell’Arena del Mare questa sera e dove sono certa sarà accolta con calore e affetto, non appena sarà possibile”, conclude Santavenere nel comunicato.

Della Mannoia si è parlato di recente anche per il messaggio postato su Facebook: post nel quale attacca duramente il premier turco Erdogan dopo il golpe e le purghe che hanno seguito il tentativo di colpo di stato. Purghe che hanno portato a migliaia di arresti.

Il post contro Erdogan pubblicato dalla Mannoia

La Mannoia ha condiviso un post che recita: “In Turchia rimossi professori, docenti universitari e rettori. E’ evidente che i dittatori hanno più paura dei libri che dei mitra”. Il messaggio a corredo del post, è stato scritto dalla stessa cantautrice, che ha voluto aggiungere: “È sempre stato così. Il peggior nemico, il più pericoloso per loro… è la cultura”.

Ecco il post pubblicato su Facebook:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 26-07-2016

Ivana Crocifisso