Fedez ha replicato a Fabio Volo, che lo aveva accusato di far beneficenza solo per pubblicità: ecco la risposta del rapper sui social.

Continua a far discutere il gesto di beneficenza di Fedez. Dopo essere stato al centro di una dura polemica, resa ancora più acerba dall’attacco subito da Fabio Volo, il rapper si è visto costretto a rispondere alle accuse, spiegando di non essersi limitato a donare i 5mila euro come testimoniato dalle sue storie, ma di aver versato in segreto 100mila euro per aiutare chi è in difficolta a causa dell’emergenza Covid. Ecco la risposta del rapper attraverso i social!

Fedez risponde alle polemiche sulla beneficenza

Avrei voluto utilizzare questo spazio per divulgare questa opportunità“, ha spiegato il rapper parlando delle donazioni effettuate grazie a Twitch: “Questa cosa però è stata totalmente coperta dall’ennesimo tsunami di polemiche che mi riguardano. Sono arrivato a una conclusione: la giusta lente di ingrandimento che c’è su di me e che mi sprona a fare meglio, io non riesco a gestirla mai“.

Fedez
Fedez

Per liquidare una vicenda che lo ha infastidito, il rapper utilizza un paradosso. Dopo aver sottolineato di essere ‘solo’ un ragazzo di periferia che fa le cose in modo poco elegante, e di essere sempre in cattiva fede, alla ricerca di pubblicità, aggiunge: “Una volta archiviata questa pratica e una volta che diamo per assodato che io sia una mer*a, possiamo andare avanti a parlare delle cose importanti?“.

La replica di Fedez a Fabio Volo

Il cantante ha quindi risposto direttamente anche a Fabio Volo, che nella mattinata del 15 dicembre ha puntato il dito contro di lui: “Vorrei invitarlo a partecipare a Scena Unita. Io ho messo mano al portafoglio e ho donato 100mila euro. Non avrei voluto dirlo, ma visto che Fabio Volo si è sentito in dovere di dire che avrei dovuto utilizzare i miei soldi, faccio questa cosa poco elegante di dire quanto ho donato“.

Entrando nel merito della questione, il rapper ha quindi difeso il progetto Scena Unita, che non è un caso di beneficenza spettacolo. Grazie alla partecipazione di tanti artisti e tanti brand, sono stati infatti raccolto due milioni e mezzo di euro, una somma che da soli gli artisti non avrebbero potuto raccogliere. Quindi, la stoccata rivolta allo scrittore: “Mi sarebbe piaciuto averti al mio fianco in questa bella cosa al posto che stare a dibattere con te su una polemica del ca**o. Rendiamola costruttiva, dai“.

TAG:
Fedez

ultimo aggiornamento: 15-12-2020


Andrea Bocelli attaccato sui social: “Vergogna, hai negato il Covid”

Eros Ramazzotti e Marica Pellegrinelli sono tornati a vivere insieme?